Windows 10 Anniversary Update

I primi software Windows convertiti ad app arrivano sul Windows Store

Cosimo Alfredo Pina

Tra le tante novità più interessanti annunciate alla conferenza Build 2016 c’è stato anche il Desktop App Converter, uno strumento con cui gli sviluppatori possono da qualche mese facilitare la trasformazione di un software Win32 ad app universale, scaricabile ed aggiornabile direttamente dal Windows Store. I frutti del rilascio di questo tool iniziano a farsi vedere.

Da qualche ora sono arrivati sul Windows Store software, finora installabili soltanto con i relativi eseguibili, come Evernote, Arduino IDE, doubleTwist, PhotoScape, MAGIX Movie Edit Pro, Virtual Robotics Kit, Relab, SQL Pro, Voya Media, Predicted Desire e korAccount saranno sullo store di Windows 10 entro fine settimana. Questi sono solo i primi programmi trasformati ad app universale (UWP) con il Desktop App Converter (a sua volta arriva sul Windows Store) che si inserisce nel più ampio programma “Desktop Bridge”.

LEGGI ANCHE: Viber per Windows 10 esce della beta con la prima release stabile

Dal lancio su Windows 8, questa è una delle novità più interessanti per chi usa Windows e vede lo store solo come un app accessoria per giochi casual e app (anche troppo) semplici. Certo per il porting dei software più complessi ci vorrà del tempo ma siamo certi che con questa novità sarà più interessante per gli utenti desktop dare un’occhiata di tanto in tanto allo Store.

Via: Windows CentralFonte: Microsoft
  • oceaan5

    Si ma che cos’è? Vi siete capiti da soli (e probabilmente nemmeno)

  • Stefano

    Sono universal app? Saranno utilizzabili anche su dispositivi mobili?