Djay Pro arriva finalmente su Windows, con streaming da Spotify e supporto a Surface Dial (foto)

Leonardo Banchi

Da sempre, quella della mela è la piattaforma che più apertamente strizza l’occhio ad appassionati di musica, artisti e DJ in erba: l’hanno pensata così fino ad adesso anche gli sviluppatori di Djay, il software per il mixaggio di musica completo e semplice da utilizzare, che dopo circa dieci anni dalla sua uscita è finalmente arrivato anche su Windows.

Djay Pro si presenta a prima vista molto simile alla controparte che gli utenti macOS hanno imparato a conoscere: aprendolo troverete infatti la visualizzazione delle tracce audio, i controller e la parte di schermo dedicata alla navigazione della libreria musicale, così come la possibilità di connettere vari controller hardware dedicati.

LEGGI ANCHE: Microsoft aggiorna le regole del Windows Store e bandisce gli emulatori

Rimane immutata anche la possibilità di utilizzare nelle proprie serate le canzoni provenienti da Spotify (sarà naturalmente necessario essere in possesso di una sottoscrizione al servizio), ma il particolare che colpisce di più è sicuramente la compatibilità con Surface Dial, il controller a forma di rotella presentato assieme al nuovo Surface Studio. Questo potrà infatti essere appoggiato in vari punti sullo schermo, acquistando così funzioni diverse: posizionato su uno dei piatti diverrà un modo per controllare lo scretch, mentre sulla libreria permetterà di sfogliare i brani più rapidamente.

Download

Djay Pro è disponibile sul Windows Store al prezzo di 49,69 €, al pari di quanto viene venduto per macOS. Potete acquistarlo ed installarlo sul vostro PC cliccando sul badge che trovate a seguire.

Windows Store badge

Via: TheVerge