dropbox file recenti_2

Dropbox sempre più pratico: su web arrivano i file “Recenti”

Cosimo Alfredo Pina

Dropbox diventa ancora più versatile grazie alla nuova scheda “Recenti”. In questa sezione, raggiungibile dal menu laterale o dall’indirizzo dropbox.com/recents, vengono gli ultimi file aperti, creati o modificati.

La funzione, introdotta da diversi mesi su iOS, sbarca anche sulla pagina web di Dropbox, dove fino ad oggi la soluzione più vicina era quella di ordinare i contenuti di una cartella per ultima modifica.

LEGGI ANCHE: Upthere: il cloud che funziona senza sincronizzazione

Potete già provare subito la scheda “Recenti” ed iniziare ad usarla grazie anche ad una (decisamente) chiara guida che vi sarà mostrata alla prima apertura.

Via: The Next Web