emulatore psp oculus rift

Un emulatore porta i giochi di PSP su Oculus Rift (video)

Leonardo Banchi

La realtà virtuale promette di essere interessante e coinvolgente, ma assieme alla mancanza di dispositivi disponibili per i normali utenti, uno dei principali ostacoli alla sua diffusione è la mancanza di contenuti che possano intrattenere piuttosto a lungo. Lo sviluppatore 2EyeGuy, dedito alla realizzazione di applicazioni per Oculus Rift, ha però presentato un nuovo programma in grado di ribaltare completamente la situazione: un emulatore di giochi per Playstation Portable, che permette di immergersi nei mondi dei videogiochi che più ci hanno appassionato.

PPSSPP VR, questo il nome dell’emulatore, non si limita infatti a replicare sullo schermo del visore ciò che veniva mostrato sul display della PSP, ma fa molto di più, adattando la resa di giochi come Final Fantasy 7 o Wipeout Pure alla realtà virtuale, con funzioni come l’aumento di risoluzione e il tracciamento dei movimenti della testa.

LEGGI ANCHE: Torino è la prima città europea visitabile in realtà virtuale

La lista dei giochi attualmente compatibili è più ampia di quanto ci si potrebbe aspettare, soprattutto per un’app presentata da poco, ma la cosa non sorprende se si analizza l’esperienza di 2EyeGuy: lo sviluppatore, infatti, si era già fatto conoscere per il suo lavoro all’emulatore Dolphin VR, che permette invece di emulare giochi per Nintendo GameCube e Wii.

Ovviamente, alcune funzioni come il supporto a Direct3D, le combinazioni di pulsanti, e la prevenzione della nausea da movimento sono assenti: in più, sarà necessario ricompilare i propri giochi per poterli utilizzare su Oculus VR, ma tutti questi sforzi appaiono più che giustificati per poter vedere i propri giochi preferiti portati a nuova vita.

A seguire trovate un video nel quale viene mostrato il visore in funzione, ma saremmo anche curiosi di sapere qualcosa da voi: all’interno di quale gioco vorreste potervi catapultare più di altri? Fatecelo sapere nei commenti!

Via: Engadget