Nuovi-MacBook-Pro-1280x811

Nuovi MacBook Pro: le entrate hanno già superato quelle di qualsiasi notebook del 2016

Cosimo Alfredo Pina

In molti, soprattutto tra i più esperti, sul web si stanno lamentando per la nuova gamma MacBook, vuoi per i prezzi, per la scarsa fornitura di porte o per la scheda tecnica sotto tono rispetto alle controparti Windows. All’atto pratico però starebbero registrando ottimi risultati.

Stando alle analisi di Slice, le entrate generate da vendite e pre-ordini dei nuovi MacBook Pro avrebbero superato di ben sette volte quelle al lancio del MacBook da 12″, di aprile 2015. Non solo, il risultato avrebbe superato quello di qualsiasi altro notebook lanciato sul mercato quest’anno.

LEGGI ANCHE: Problemi di compatibilità per le Thunderbolt 3 dei nuovi MacBook Pro

Nonostante le previsioni pessimiste dei primi giorni, sembra che i nuovi MacBook Pro convincano eccome. Anche Apple ha dichiarato di non aver mai ricevuto così tanti ordini per un portatile professionale.

entrate macbook pro lancio

A proposito delle polemiche arrivate dopo la presentazione Phil Schiller ha spiegato: “Sappiamo di aver fatto buone decisioni su quello che abbiamo messo nel nuovo MacBook Pro e il risultato è il miglior notebook mai costruito, ma potrebbe non essere adatto per tutti al day one. Va bene così, alcune persone hanno avuto la stessa reazione sui primi iMac e alla fine è andata a finire decisamente bene.” Insomma, salvo sorprese al netto di costi di produzione, a Cupertino la scommessa sembra essere stata vinta un’altra volta.

Via: Apple Insider
  • Ugo

    Con quel prezzo ci credo che le entrate sono alte.
    Lo sarebbero anche se ne avessero venduti due…