Entro il 2018 Microsoft produrrà per la serie Surface un dongle USB-C “per chi ama i dongle”

Roberto Artigiani

Lo aveva già annunciato lo scorso anno, promettendo di produrlo entro il 2017, ma Microsoft non ha mantenuto la parola. Ora nel 2018 il copione si ripete: anno nuovo, stessa promessa e stavolta speriamo sia la volta buona.

Parliamo di un dongle per Surface Pro e Surface Laptop che, connesso al Surface Connector, permetterà di connettere periferiche esterne attraverso il supporto della USB-C. In questo modo, per esempio, si potrà attaccare il caricatore di uno smartphone o una penna USB al proprio dispositivo Surface.

LEGGI ANCHE: Recensione Microsoft Surface Book 2: bello e impossibile

Curiosamente il rapporto dei tablet/laptop trasformabili della Microsoft con la tecnologia USB-C è quasi del tutto assente. Finora è stato implementato nativamente solo nei Surface Book 2, anche se voci di corridoio dicono che prima o poi dovrebbe arrivare anche su Surface Pro e Laptop.

Il manager capo del progetto Surface, Panos Panay, ha recentemente spiegato i motivi di questa scelta con la volontà di non togliere agli utenti connessioni a cui sono abituati per favorire la nuova tecnologia. Se vi sembra una motivazione non troppo convincente, non vi resta che tornare a visitarci per avere ulteriori notizie sul nuovo dongle.

Via: The Verge