Material Design final

Tutti i siti Google sono in Material Design, con questa estensione per Chrome (foto)

Cosimo Alfredo Pina

Il Material Design è senz’altro uno dei concetti di progettazione delle interfacce più interessanti mai proposti. Dietro a questa grafica c’è Google che l’ha lanciata due anni or sono con le prime versioni di Android Lollipop.

Peccato che proprio Google che lo ha inventato e continua a promuoverlo non abbia ancora adottato il Material Design in maniera estensiva, nemmeno sui suoi siti web più usati. A porre rimedio ci pensa l’estensione per Chrome Ink for Google.

Material Design su tutti i siti di Google con Ink for Google

Ink for Google, in maniera del tutto discreta e reversibile, trasforma la maggior parte dei siti dei servizi di Google, come Drive, Documenti, Calendario, News, Contatti e anche Gmail (date un’occhiata alla galleria qui sotto), dandogli un tocco più o meno evidente di Material Design.

Principalmente l’estensione andrà a modificare la barra in alto, unificando quella dell’account con quella della web app e colorandola con i colori Material, oppure aggiungendo o riposizionando (ancora non su tutti i siti) alcuni elementi.

LEGGI ANCHE: 10 trucchi per velocizzare Chrome e per ridurre la quantità di RAM utilizzata

Insomma niente che stravolgerà la vostra esperienza di navigazione, ma se non volete aspettare che sia Google ad adeguare i suoi siti all’apprezzato stile grafico, non vi resta che raggiungere lo store delle estensioni di Chrome e scaricare Ink for Google.

badge chrome web store

  • paolotod02✔ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ

    F5