expedia homeaway

Expedia punta a sfidare Airbnb con un’acquisizione da 3,9 miliardi

Cosimo Alfredo Pina

Expedia, uno dei più popolari e usati servizi per organizzare viaggi, espande i propri orizzonti commerciali acquisendo HomeAway un servizio,  basato su più siti, dedicato alle case per vacanza, che ricorda molto quello di Airbnb.

La manovra da 3,9 miliardi di dollari, permetterà ad Expedia di portare dentro alla sua rete un pacchetto di più di un milione di inserzioni per case, stanze e appartamenti in affitto per vacanze, distribuite su 190 nazioni.

Dara Khosrowshahi, CEO di Expedia, ha spiegato che “portare HomeAway nella famiglia Expedia e portare i suoi marchi principali nel nostro portfolio, è il nostro passo logicamente più sensato”, sopratutto se si considera la crescente popolarità di servizi come quelli offerti da Airbnb.

Via: Tech Crunch