MoneyPenny facebook

Facebook al lavoro su un rivale non proprio virtuale di Google Now, Siri e Cortana

Cosimo Alfredo Pina

Google Now, Siri e Cortana sono i tre maggiori concorrenti alla corsa per l’assistente virtuale perfetto. Ovviamente le alternative non mancano, come dimostrato anche dal lavoro dei fondatori di SoundHound, e presto potrebbe arrivare anche l’assistente di Facebook, che potrebbe essere non strettamente virtuale.

Moneypenny, questo il nome dell’assistente preso ironicamente in prestito dalla serie dell’Agente 007, sarà integrato con Messenger e permetterà di effettuare, direttamente dall’app, ricerche generiche o riguardo lo shopping online.

LEGGI ANCHE: Le psichedeliche immagini create dall’algoritmo di Google

Per il momento i dettagli sono pochi ma la caratteristica sostanziale è che Moneypenny non sarà un sistema appoggiato su complicati algoritmi o motori di ricerca particolarmente avanzati; piuttosto a rispondere alle domande sarà una persona in carne ed ossa.

Difficile dire cosa avrà da offrire, se mai arriverà, questo particolare assistente pensato da Facebook. Non resta quindi che rimanere in attesa di ulteriori notizie per capire quanto la flessibilità della mente umana possa sopperire alla velocità e la precisione dei sistemi concorrenti.

Via: Engadget