Mozilla Firefox final

Firefox finalmente muove i primi passi verso l’abbandono di Flash

Cosimo Alfredo Pina

Anche il team di Mozilla Firefox si adegua alla (fortunatamente) sempre più diffusa scelta di dire stop ad Adobe Flash. Il leggendario plugin che ha scritto la storia del web inizia a sentire il peso degli anni e, per motivi di sicurezza, stabilità e prestazioni, è stato ormai rimpiazzato dai moderni standard come HTML5 praticamente ovunque.

Tuttavia sono ancora molti, troppi, i siti e i widget web che ancora utilizzano Flash e per questo Firefox da agosto inizierà a fare pulizia bloccando i “contenuti Flash non essenziali”. Si tratta di un primo step nella transizione che a marzo 2017 porterà all’abbandono totale del plugin e che riprende l’abbandono dei plugin NPAPI annunciato ad ottobre 2015.

LEGGI ANCHE: Edge si ispira a Chrome mettendo in pausa Adobe Flash

Certamente una buona notizia per chi utilizza attivamente Firefox, un po’ meno per chi, per necessità o piacere (?), deve continuare ad usare Flash; tuttavia Mozilla viene incontro anche a questa esigenza con l’Extended Support Release che continuerà a supportare plugin come Flash, Java e Silverlight fino ad inizio 2018.

Fonte: Firefox