Gigabyte Aero 14_7

Gigabyte Aero 14 è un bel notebook da gaming sottile e con 10 ore di autonomia (foto)

Cosimo Alfredo Pina -

Quando si parla di portatili da gaming relativamente sottili, leggeri e dal design minimale, il pensiero va subito agli apprezzatissimi Blade di Razer. Lanciati nel 2013, in molti produttori hanno cercato di riproporre questa formula e il più recente tentativo di Gigabyte è Aero 14, in effetti lanciato allo scorso Computex.

Questo laptop si propone come un potente ma compatto portatile, capace di offrire performance adeguate al gioco (ovviamente non estremo) senza rinunciare a portabilità e autonomia. Di seguito quello che si cela dentro al corpo caratterizzato da linee squadrate e un coperchio decorato da una piacevole rifinitura poligonale.

Gigabyte Aero 14: caratteristiche tecniche

  • Schermo: 14″ QHD (2560 x 1440 pixel) IPS
  • Processore: Intel Core i7 6700HQ
  • RAM: fino a 32 GB DDR4 a 2133MHz
  • GPU: NVIDIA GeForce GTX 970M con 3GB GDDR5
  • Archiviazione: SSD M.2 PCIe
  • Porte: USB Type C (USB 3.1), 3x USB 3.0, HDMI 2.0 (4K a 60 Hz), lettore di SD

Completano la scheda tecnica la tastiera retroilluminata (con luminosità automatica) e con tasti macro oltre che la batteria che promette ben 10 ore di autonomia; notevole per un portatile da gaming ma che ovviamente sarà raggiungibile solo al massimo del risparmio energetico. Il tutto in un peso di 1,89 kg e uno spessore di 19,9 mm, decisamente paragonabili agli 1,92 kg e 17,8 mm del Razer Blade.

Gigabyte Aero 14: prezzo e uscita

Gigabyte Aero 14 è disponibile, per ora solo negli USA, in tre colorazioni (nero, arancio e verde) e con prezzi di partenza di 1.599$ che sospettiamo salire piuttosto in alto per le configurazioni top. Per quanto riguarda l’uscita in Italia non c’è una data ufficiale, ma si parla indicativamente del mese di agosto.

Via: The VergeFonte: Gigabyte