NCU-Windows10Hero2

God Mode su Windows 10: ecco come abilitarla (guida)

Massimo Maiorano

Microsoft ha modificato profondamente la struttura del sistema operativo proprietario nella sua ultima versione, ovvero Windows 10.

Alle varie modifiche, sostanziali e non, nella posizione delle singole impostazioni è seguita anche la modifica nella modalità d’accesso alla nota God Mode, ovvero la comoda pagina in cui sono presenti tutte le impostazioni regolabili del sistema operativo. In Windows 10, per potervi accedere, basterà seguire i seguenti passi:

  • accertarsi di stare utilizzando un account con privilegi di amministratore
  • creare una nuova cartella sul desktop
  • rinominare la cartella come GodMode.{ED7BA470-8E54-465E-825C-99712043E01C}
  • premere Invio.

LEGGI ANCHE: Nostalgia di Internet Explorer? Ecco come trovarlo in Windows 10

In questo modo, effettuando un doppio click sul file creatosi si accederà ad una pagina contenente più di quaranta impostazioni diverse, il cui numero comunque sarà influenzato dalla versione Windows 10 che si sta utilizzando, e che risulterà comodo usare almeno per i primi tempi per raggiungere le impostazioni dislocate nei vari menù.

Fonte: WindowsCentral