album condivisi google foto

Google Foto presenta gli album condivisi, per web, Android e iOS (video)

Nicola Ligas

Nell’era della condivisione, in cui una foto non è tale se non viene appunto condivisa con qualcuno, Google Foto cerca di fare un passo in più, permettendo la collaborazione tra più utenti per creare l’album perfetto per ogni ricordo. Ecco quindi gli album condivisi, il cui nome dice meno di quanto non siano in realtà.

Questi servono infatti a raccogliere e unificare le foto ed i video di più persone, relativi al medesimo evento. Ciascun partecipante potrà aggiungere i suoi contenuti e riceverà una notifica quando altre persone faranno lo stesso, in modo da essere sempre sicuri di aver visto tutto ciò che c’è da vedere.

LEGGI ANCHEGoogle Drive potenzia la ricerca

Le foto e i video di un album condiviso possono comunque essere salvati nella propria libreria di Google Foto, in modo da arricchirla anche con contenuti altrui. E per di più il processo sembra semplicissimo: basta fare un album e inviare il link a chi volete, e questo potrà contribuire sia da PC che da Android o iOS. Guardare il video qui sotto per credere, ed a breve sui vostri dispositivi.

Fonte: Google
  • Lelfo

    Aspettavo con ansia…
    Al momento non vedo nessuna di queste opzioni, da Android o PC, ma sarà questione di poco,
    avevano detto “entro fine anno” e se lo sono presi quasi tutto il tempo, poco male…non vedo l’ora di testarlo.