Android-urina-su-mela-in-Google-Maps-2-1280x645

Google Map Maker pronto al ritorno, questa volta con più controlli

Cosimo Alfredo Pina

Se siete fan del mondo Google, ricorderete l’imbarazzante episodio di un paio di mesi fa che portò alla sospensione del programma Map Maker, il servizio che permette agli utenti di modificare la cartografia Google Maps, a causa di un contenuto politicamente scorretto nei confronti di Apple che scatenò anche una serie di emulazioni.

Tuttavia l’efficienza dei servizi Google si basa anche sul contributo, più o meno diretto, dei propri utenti e proprio per questo Google Map Maker sarà riaperto; questa volta con alcuni accorgimenti che promettono il non ripetersi di spiacevoli inconvenienti.

LEGGI ANCHE: Microsoft mostra il nuovo Bing Maps, ottimo per organizzare i viaggi

Infatti nella nuova versione di Google Map Maker, che dovrebbe essere lanciata già ad agosto, ad approvare i contenuti non sarà direttamente BigG, ma gli utenti stessi.

Ovviamente anche questa versione non sarà perfettamente al sicuro da contenuti offensivi o falsi, ma espandendo il concetto di contributo della community il controllo punta ad essere più efficace limitando i fenomeni negativi.

Via: Android Headlines