HP Pavilion x2: il tablet convertibile si rinnova per il CES 2016 (foto)

Cosimo Alfredo Pina

Anche HP coglie l’occasione dell’anno in apertura, ed in particolare del CES 2016, per rilanciare parte della sua offerta PC. Un esempio arriva con il nuovo Pavilion x2, tablet convertibile già nel listino dell’azienda.

Le novità del HP Pavilion x2 presentato al CES 2016 sono diverse a partire dalla diagonale dello schermo che adesso sale a 12,1 pollici per alloggiare un display IPS con risoluzione 1920 x 1080 pixel.

Per quanto riguarda la componentistica saranno disponibili due configurazioni, che condividono buona parte delle caratteristiche: da 2 a 8 GB Di RAM, SSD da 64, 128 o 256 GB, Wi-Fi 802.11ac, USB 3.1 Type-C, USB 2.0, micro HDMI e jack audio, batteria da 33 Wh (autonomie fino ad otto ore).

LEGGI ANCHE: Acer Aspire Switch 12 S: un convertibile sottile con schermo 4K

La principale differenza è il processore: Intel Atom Cherry Trail sul modello che, quando disponibile negli USA dal prossimo 7 febbraio, partirà da 500$, Intel Core M Skylake sulla configurazione a partire da 600$.

Prezzi a cui dovrete aggiungere quelli per la tastiera che funge da dock e che per l’Europa, come tradizione vuole, potrebbero essere comunque un po’ più alti.

Via: Liliputing