hp-spectre-x360

HP rinnova la serie di convertibili Spectre x360 con migliorie hardware ed un nuovo modello

Leonardo Banchi

A conferma del successo che i dispositivi convertibili stanno ottenendo, HP ha appena annunciato l’aggiornamento della propria serie Spectre x360 con due nuovi modelli: una nuova versione del modello da 13,3 pollici, adesso dotato di processore Skylake e di uno schermo opzionale OLED, e un nuovo modello da 15,6 pollici.

Il primo dei due è quello che meno si discosta dagli esemplari precedentemente disponibili: a differenziarlo, oltre al nuovo processore, è infatti il display OLED Quad HD capace di offrire una gamma più ampia di colori, e supporto alle schede grafiche Intel Iris. Questo nuovo modello, che sarà disponibile con memorie fino a 1 TB, sarà disponibile a partire dalla prossima primavera.

LEGGI ANCHE: Su MediaWorld convertibili 2-in-1 con il 20 % di sconto

L’HP Spectre x360 da 15,6 pollici, invece, presenta uno schermo generoso, inedito per la serie di dispositivi convertibili, e una serie di accorgimenti in grado di sfruttarne le dimensioni.

Il computer avrà infatti una batteria da 64,5 Whr, in grado di garantire 13 ore di autonomia per la versione Full HD, e 9,5 ore per la versione Ultra HD, tre porte USB 3.0 e  una porta USB Type-C, oltre ai connettori HDMI e Mini Displayport.

Il modello sarà disponibile in differenti varianti, equipaggiate con processori Intel Skylake i5 ed i7, da 4 a 16GB di RAM, e hard disk SSD delle dimensioni variabili fra 128Gb e 512GB.

Ancora non si hanno informazioni precise su prezzi e disponibilità, ma HP ha comunicato che saranno necessari circa 1150 $ per portarsi a casa una versione con processore i5, 256GB di memoria e schermo full HD, mentre con circa 200 $ in più si potranno avere il processore i7, 16 GB di RAM, 256 GB di memoria e schermo Ultra HD: una differenza di prezzo davvero minima, che probabilmente spingerà gran parte dell’utenza verso quest’ultima soluzione.

hp-spectre-x360

Via: Liliputing
  • HabemusFerdo

    ma la versione base col vecchio core m a 399€ dov’è finita?