Philips-272G5DYEB-front-view

I migliori monitor dedicati al gaming

Lorenzo Fantoni -

Quando si tratta di giocare, non tutti i monitor sono uguali. Ci vuole un buon tempo di risposta, così da evitare l’effetto scia, per non parlare di funzioni avanzate come il 4K o il G-Sync, permette di evitare, il famigerato “tearing”.

Questo effetto si ha quando le frequenze di refresh dello schermo e della scheda madre non coincidono, per questo motivo nei repentini movimenti di macchina l’immagine può sembrare “strappata”. In alcuni giochi per limitare questo problema si cerca di sincronizzare le frequenze, ma in alcuni monitor questa funzione può essere fatta direttamente dal dispositivo, con un miglioramento generale della qualità generale e della fluidità del gioco.

Ecco dunque i migliori schermi per il gaming, con un paio di proposte anche per chi non vuole salire sopra i 200 euro!

Acer B286HK

541€

Questo schermo UHD di ACER offre risoluzioni che arrivano fino ai 4K e un pannello da 28” per un prezzo tutto sommato onesto. I 2ms di risposta sono più che sufficienti per riprodurre le azioni più veloci dei vostri giochi preferiti e le cinque USB incluse nella scocca sono perfette per collegare mouse, tastiere e chiavette USB senza dover andare sul retro del computer.

acer_b286hk_0

 

Asus PB287Q

494€

L’Asus PB287Q fa un ottimo lavoro nel mostrare immagini UHD colorate e cristalline. Può gestire perfettamente ogni tipo di videogioco e ha un angolo di visuale decisamente più ampio di molti concorrenti, anche se non paragonabile agli schermi IPS. Probabilmente uno dei migliori monitor per la sua fascia di prezzo.

PB287Q_F-copy

 

ASUS Rog Swift

689€

Come da tradizione per la linea ROG, questo schermo di ASUS è pensato per i videogiocatori. Grazie alla tecnologia G-Sync, sviluppata da Nvidia, che evita il tearing dell’immagine e una frequenza di aggiornamento di 144Hz garantisce immagini fluide e definite in ogni situazione Il Rog Swift è dotato di un bottone che permette di scegliere fra le varie frequenze di aggiornamento e persino scegliere che tipo di mirino volete usare negli FPS.

DAM200323560-0-47d00548-31a1-479e-9505-8f19e926287c

 

BenQ XL2720Z

414€

Se amate i videogiochi e non volete spendere un patrimonio per uno schermo in grado di eliminare le scie di movimento e offrire un tempo di risposta di un millisecondo con referesh a 144Hz, allora questo schermo BenQ fa per voi.

Particolarmente interessante la dotazione di porte video e USB, che permette di connettere praticamente ogni dispositivo disponibile. L’unico vero difetto sono i controlli touch che non sono precisissimo, ma sono solo un piccolo neo in quello che è sicuramente un ottimo acquisto.

DAM101369787-21-38deb670-b219-422e-97e7-0f3c806ed0a5

 

Acer XB280HK

600€

L’Acer XB280HK è un monitor da 28 pollici UHD che sfrutta la funzione Nvidia G-Sync per offrire immagini fluide e prive di tearing. Nonostante le sue ottime prestazioni le tonalità di verde dello schermo non sono particolarmente brillanti e ha una sola porta DisplayPort, sarebbe stato preferibile l’inserimento almeno di una porta HD, così da rendere più versatile lo schermo e poterlo usare anche insieme ad una console. Ma in fondo, se avete un super-PC, a cosa vi serve la console?

81pwwR4hBHL._SL1500_

AOC U2868PQU

445€

Ci troviamo di fronte a un altro monitor dotato di ottime perfomance video, in cui la versatilità è garantita dalle morte porte di disponibili e dalla possibilità di regolare lo schermo in ogni modo possibile. Gli unici difetti sono, anche in questo caso, una resa del verde non proprio perfetta e un angolo di visuale un po’ più stretto rispetto alla media.

07377589-photo-aoc-u2868pqu

AOC G2460PQU

309€

Il prezzo dell’AOC G2460PQU è tra i più bassi della sua categoria, ma questo non gli impedisce di essere un monitor 24 pollici dotato di un sacco di porte video, sia per dispositivi PC che home entertainment e uno schermo con 144Hz di risposta. Un’ottima soluzione per chi non cerca monitor troppo grandi ma non vuole rinunciare alla qualità visiva.

AOC1

Phillips Brilliance LCD Monitor with Nvidia G-SYNC (272G5DYEB)

525€

Il monitori Philips Brilliance è LCD da 27’’ dotato di Nvidia G-Sync con risoluzione bloccata a 1920 per 1080. Questo vuol dire che non ci potrete mai vedere contenuti a 4K, in compenso avrete una delle migliori rese del settore per quanto riguarda il nero, che regalerà un dettaglio e un contrasto di prim’ordine, per non parlare della totale assenza di tearing e scie nell’immagine. L’angolo di visuale non è eccessivamente ampio, quindi meglio starci perfettamente di fronte se si vuole godere di tutta la sua qualità visiva.

Philips-272G5DYEB-front-view

ViewSonic VX2452mh

185€

L’ottimo prezzo del ViewSonic VX2452mh lo rende il monitor ideale per la fascia dei 24’’, ovviamente non dovete aspettarvi performance sul colore comparabili a schermi che costano il doppio, ma avrete comunque sessioni di gioco lisce come l’olio e prive di scie.

ViewSonic-VX2452mh

BenQ GL2760H

193€

Un ottimo monitor da 27’’, il BenQ GL2760H offre delle buone performance per il gaming a un prezzo contenuto. Purtroppo la resa dei colori e l’angolo di visuale potrebbero essere migliori, ma se tutto ciò che cercate è la dimensione, questo è il modo migliore per ottenerla.

benq-img-9814_resource