Microsoft Desktop App Converter

Microsoft adesso permette di provare al volo i “vecchi software” convertiti ad app

Cosimo Alfredo Pina

Tra le novità più interessanti arrivate dal Build 2016 c’è quella del Desktop App Converter, nome in codice Project Centennial, uno strumento che in pochi passaggi permette agli sviluppatori di trasformare gli eseguibili Win32 in app Windows.

Vi abbiamo già segnalato, ad inizio aprile, come lo strumento fosse stato messo gratuitamente a disposizione sulle pagine di Microsoft. Adesso arriva un nuovo tool per gli sviluppatori: Desktop App Installer, direttamente sul Windows Store.

LEGGI ANCHE: Da software desktop ad app universale

Questo è pensato per affiancarsi al convertitore e permettere ai dev di installare i file .appx o .appxbundle, ottenuti dalla conversione di software Win32, senza dover passare da comandi da terminale.

Desktop App Installer è probabilmente il modulo che sarà poi integrato su Windows 10 con l’Anniversary Update, aggiornamento in arrivo per l’estate che porterà tra le tante cose anche il supporto alle app realizzate con Centennial.

badge microsoft windows app universali

Via: MSPowerUser