Intel NUC6i7KYK Skull Canyon_1

Aggressivo e performante: ecco Skull Canyon, il mini PC di Intel (foto)

Cosimo Alfredo Pina

Un case piccolo ma dai tratti aggressivi che vuole racchiudere (quasi) tutte le componenti di un desktop top gamma: questo sembra essere il concetto a cui si è ispirato Intel per il suo NUC6i7KYK, mini PC dal nome in codice Skull Canyon presentato alla GDC 2016.

Si tratta di una soluzione non adatta al gaming hardcore, ma consumando 45 watt e con rinunce perlopiù limitate al comparto grafico questo mini PC, il più potente della serie NUC di Intel, si presenta come un’alternativa piuttosto interessante.

Caratteristiche Intel NUC6i7KYK Skull Canyon

  • Processore: Intel Core i7-6770HQ
  • RAM: fino a 32 GB a 2.133 MHz
  • Scheda video: Intel iris Pro 580
  • Archiviazione: doppio slot M.2
  • Rete: Wi-Fi 802.11ac, Bluetooth, Ethernet Gigabit
  • Connettività: jack cuffie, HDMI 2.0, mini DisplayPort 1.2, Thunderbolt 3, lettore schede SD, porta infrarosso
  • Dimensioni: 21,6 x 12 x 2,3 cm

Per il case dal design minimale ma moderno, che ricorda molto i dekstop da gaming più famosi, saranno inoltre disponibili due coperture: una decorata con l’incisione di un teschio e l’altra con rifinitura in nero opaco.

Prezzo ed uscita Intel NUC6i7KYK Skull Canyon

Per il momento Intel non ha rilevato piani per portare lo Skull Canyon al di fuori degli Stati Uniti, dove l’uscita sul mercato è prevista per il prossimo maggio, ma con pre-ordini già ad aprile.

Come potrete immaginare questo non si tratta di un prodotto di fascia bassa e la cosa si riflette anche sul prezzo: 650$ per il modello base. Per rendere l’idea Intel stima che la versione con 16 GB di RAM, SDD da 256 GB il costo possa facilmente aggirarsi sui 999$.

Via: LiliputingFonte: Intel