Internet Explorer - Microsoft Edge final

Nostalgia di Internet Explorer? Ecco come trovarlo in Windows 10 (guida)

Andrea Centorrino

Microsoft Edge è il nuovo browser lanciato insieme a Windows 10, creato per soppiantare il claudicante Internet Explorer: ciononostante, per chi soffrisse di nostalgia (o dovesse utilizzarlo per lavoro), la società di Redmond ha lasciato la possibilità di utilizzarlo nascosta nel suo nuovo sistema operativo.

Internet Explorer non risulterà fra tutte le app, ma grazie a Cortana od al box di ricerca, potremo “resuscitarlo”: basterà dire “Ehi Cortana, apri Internet Explorer“, oppure digitare il nome nel box. Per salvare un collegamento veloce nel menu Start o nella taskbar, basterà seguire questa procedura:

  1. Digitate “Internet Explorer” nel box di ricerca
  2. Una volta apparso in elenco, cliccateci con il tasto destro
  3. Decidete se volete salvarlo nel menu Start o nella taskbar dal menu che apparirà

LEGGI ANCHE: Microsoft spiega Edge in meno di un minuto!

Adesso, Internet Explorer sarà sempre pronto, ad un click o due di distanza. Non aspettatevi però che Microsoft lo aggiorni con nuove funzioni!

Fonte: Windows Central
  • Andrea Saba

    Mi sa tnto di risveglio di un morto questa cosa anche se così non è, non essendk del settore non so se edge sia proprio un’app diversa oppure sia solo un upgrade pesante e molto ampio di IE