marck zueckemberg internet.org

Internet.org apre le porte agli operatori di tutto il mondo

Cosimo Alfredo Pina

Internet.org è il progetto lanciato, promosso da Mark Zuckerberg e supportato da diversi big come Samsung, Nokia, Qualcomm, che punta a rendere l’accesso alla rete una realtà per tutti,  anche nei paesi dove le infrastrutture scarseggiano in quantità e qualità.

A circa un anno dal suo lancio, con il debutto in Zambia, Internet.org offre i suoi servizi già in 17 nazioni raggiungendo potenzialmente miliardi di utenti, anche se ancora non ci sono dati ufficiali sull’effettiva utenza.

L’ecosistema della piattaforma gira intorno al mondo mobile infatti il tutto è sviluppato sul rete di operatori che forniscono dispositivi a basso costo e pronti a connettersi, in maniera gratuita, a servizi basilari dedicati a lavoro, educazione e salute, tramite app ottimizzate per il minimo consumo di banda.

LEGGI ANCHE: Project Loon è pronto a volare: porterà internet in Sri Lanka

Dato che la forza di questa iniziativa è appunto basata sugli operatori, Internet.org ha aperto un nuovo portale dove le varie aziende possono candidarsi per partecipare, offrendo l’appoggio alla propria rete.

Il lavoro di Zuckerberg e affiliati continua quindi incessantemente e Internet.org, da progetto teorico, si sta sempre più trasformando in una realtà tangibile pronta a rendere la rete un po’ più equa.

Via: CNET