iPad Pro non rimpiazzerà i Mac, parola di Tim Cook

Massimo Maiorano -

In una recente intervista a independent.ie, Tim Cook ha chiarito alcuni dubbi riguardanti il neo-lanciato iPad Pro ed il rapporto dello stesso con la concorrenza e con i fratelli “maggiori”.

Secondo Tim Cook, iPad Pro non punta a sostituire i Mac, piuttosto mira a competere con i PC, in generale legati al mondo Microsoft. PC e Mac “non sono equiparabili” e la realizzazione di iPad Pro, un tablet equipaggiabile con tastiera e pencil, punterebbe inoltre ad integrare maggiormamente iOS nel mondo Mac, sistemi che difficilmente confluiranno in un dispositivo ibrido.

We feel strongly that customers are not really looking for a converged Mac and iPad.

LEGGI ANCHE: Ecco una lista delle migliori applicazioni per la nuova Apple TV

Quanti di voi rimpiazzerebbero il proprio PC basato su Windows con un iPad Pro?

Via: The Verge