apple iphone 4

L’ombra dell’obsolescenza si allunga su iPhone 4 e MacBook Air fine 2010

Cosimo Alfredo Pina

Una delle cose per cui i dispositivi Apple sono apprezzati dai loro utenti è il fattore longevità. In effetti sei anni di supporto non sono da tutti i produttori, ma per iPhone 4 e i MacBook Air 13″ di fine 2010 starebbe per arrivare l’ora dell’obsolescenza.

Lo riporta il sito Macotakara che indica come entro fine mese Apple, salvo poche eccezioni, non offrirà più assistenza o riparazioni per i modelli in questione. Sempre secondo le indiscrezioni anche AirPort Extreme di 3a generazione e Time Capsule di 2a generazione subiranno lo stesso destino, così come è recentemente successo ad iPhone 4 CDMA.

LEGGI ANCHE: Nuovi MacBook, iPad e tutto quello che Apple non ha presentato insieme ad iPhone 7

In effetti Apple è chiara nel suo regolamento sui prodotti vintage o a fine vita: “I prodotti obsoleti sono quelli la cui produzione è stata interrotta più di sette anni fa”. Per lo storico iPhone 4, il primo con display Retina, e per la revisione di fine 2010 del MacBook Air si avvicina quindi la fine. Chissà se, dopo il lancio di iPhone 7, Apple offrirà qualche valida alternativa anche sul settore notebook, magari con i vociferati ed attesi nuovi MacBook.

Via: 9to5macFonte: Macotakara