Lenovo Miix 520 trapela online: Kaby Lake e DDR4 per il nuovo potente 2-in-1 (foto)

Cosimo Alfredo Pina

Chi segue il panorama dei tablet 2-in-1 avrà sicuramente presente la linea anti-Surface di Lenovo, la Miix. A quanto pare l’azienda sta lavorando al Miix 520, successore del già potente 510 lanciato pochi mesi fa ad IFA 2016.

Il Miix 520 non è comunque ancora un dispositivo ufficiale, ma una corposa fuga di notizie ci permettono già di dargli un’occhiata molto da vicino. In effetti all’esterno ci vediamo molto del precedente modello, con il classico design del tablet con stand posteriore.

Anche il display rimane invariato, un 12,3″ con risoluzione full HD+ (1920 x 1200 pixel). Le differenze sostanziali sono da cercare all’interno. Infatti il Miix 520 monterà i nuovi processori Intel Kaby Lake, quelli della serie U: Core i3-7006U, i3-7100U, i5- 7200U e, nel top gamma, il Core i5-7500U. Novità anche sul comparto RAM con DDR4 fino a 16 GB. Il tutto alimentato da una batteria da 41 Wh, per fino a 10 ore di autonomia.

LEGGI ANCHE: Core i7 e SSD da 1 TB per il Lenovo Miix 510

Altre interessanti aggiunte sono quella del lettore di impronte, doppia fotocamera posteriore per esperienze di realtà aumenta, non ancora ben specificate, oltre ad uno stylus, sviluppato con Wacom e con 2.048 livelli pressione, per usufruire di Windows Ink.

Un dispositivo sulla carta davvero interessante, considerando che racchiude la fornitura di un ultrabook nell’ingombro di un tablet. Non ci sono però ancora notizie sui prezzi; il Miix 510 è stato lanciato con prezzi di partenza di 699€ e difficilmente saranno più bassi per il Miix 520. Maggiori informazioni arriveranno nei prossimi mesi, forse già al CES 2017 o, più probabilmente, al successivo MWC.