Lenovo Yoga 900S_3

Lenovo Yoga 900S: fibra di carbonio e autonomia in 12,5″ di spessore (foto e video)

Cosimo Alfredo Pina

Se avete presente la serie Yoga di Lenovo il nuovo 900S non vi stupirà troppo. Il nuovo convertibile dell’azienda pensato per il 2016 riprende il concetto ampiamente visto durante l’anno appena concluso, ovvero quello dei convertibili con cerniera rotante.

Lenovo Yoga 900S è un leggero e sottile ultrabook da 12,5 pollici pensato per la produttività in movimento. Poco meno di 13 mm di spessore, 999 grammi di peso e materiali moderni come la fibra di carbonio.

Al suo interno processori fino alla seconda generazione di Intel Core m7, fino a ad 8 GB di RAM e SSD PCIe da 512 GB; il tutto per gestire Windows 10 e i 2560 x 1440 pixel del display IPS e touch, compatibile anche con uno stylus a 2048 punti di pressione. La consueta fornitura di porte e connettività wireless (Wi-Fi 802.11ac e Bluetooth 4.0) e un’autonomia dichiarata di  10,5 ore, completano questo Yoga 900S.

Con questo ultrabook Lenovo riprende la sua tradizione e la proietta in questo 2016, per la precisione a marzo, quando Lenovo Yoga 900S esordirà, in un primo momento soltanto negli USA, con un prezzo di partenza di 1.099$.