Microsoft ha creato un tool per facilitare il passaggio da Mac a Surface (foto)

Leonardo Banchi

I pregi di una piattaforma piuttosto che di un’altra possono spingere i clienti alle prese con una scelta iniziale, ma a farli rimanere fedeli ad essa è molto spesso la paura del cambiamento, e della fatica che sarebbe necessario fare per trasferire i propri dati. Lo sa bene Apple, che da tempo mette a disposizione il software Assistente Migrazione per facilitare il passaggio da PC a Mac, e da oggi sembra saperlo anche Microsoft, che ha pubblicato un tool per effettuare il viaggio nella direzione opposta.

Grazie ad un utente di Twitter è infatti stato scoperto sui server di Microsoft Mac to Surface Assistant, un software per macOS ancora non presentato grazie al quale chiunque abbia acquistato un PC della linea Surface potrà semplificare il passaggio dei propri dati dal suo vecchio Mac.

LEGGI ANCHE: Il bellissimo Microsoft Surface Studio arriverà anche in Europa

Utilizzare il tool sembra molto facile, e se avete già fatto uso di software simili (ad esempio per passare da Android a iOS o viceversa) sicuramente vi troverete subito a vostro agio: passo dopo passo verrete infatti guidati nella scelta dei file da trasferire e del supporto sul quale copiarli. Al termine della procedura, Mac to Surface Assistant creerà uno zip contenente il tutto, pronto per essere trasferito sul nuovo computer.

Se siete in procinto di comprare un nuovo computer, e come altri utenti avete valutato l’ipotesi di abbandonare il vostro mac in favore di un Surface, potete quindi semplificarvi la migrazione scaricando Mac to Surface Assistant da questo indirizzo.

Via: WindowscentralFonte: @h0x0d