macos sierra riordinare icone

MacOS Sierra permette di riordinare le icone di terze parti nella barra dei menu

Leonardo Banchi

MacOS Sierra, la nuova versione del sistema operativo di casa Apple, porta con sé anche piccole modifiche che possono fare la differenza nell’uso quotidiano: fra di esse, ad esempio, la possibilità di riordinare le icone delle app di terze parti nella barra dei menu.

Questa opzione, infatti, è da sempre presente per le icone di sistema semplicemente attraverso la pressione del tasto Command e il loro trascinamento, ma era preclusa per i programmi aggiuntivi, a meno di non affidarsi a software specifici che la implementassero.

LEGGI ANCHE: Tutte le novità per Apple CarPlay in arrivo dal WWDC 2016

La stessa combinazione di tasti (Command + trascinamento) permetterà quindi agli utenti di MacOS Sierra di riordinare le icone di terze parti, mentre per rimuoverle sarà ancora necessario affidarsi alle impostazioni specifiche di ogni programma.

Via: 9to5mac
  • Ugo

    scusate, non ho capito una mazza.
    come dite giustamente, per le icone di programmi di terze parti si è sempre potuto fare.
    quindi che cambia?
    si possono spostare quelle di spotlight e del centro notifiche?
    si possono eliminare (volesse il cielo…)?