malware mac Advanced Mac Cleaner

Gli utenti Mac meno esperti sono messi a rischio da un nuovo malware

Cosimo Alfredo Pina

Se avete una certa confidenza con il vostro Mac e magari avete sviluppato una certa diffidenza per un trascorso sul ben più ricco di insidie mondo Windows, difficilmente dovrete preoccuparvi del malware portato alla luce da Thomas Reed, esperto di sicurezza presso Malwarebytes. Si tratta di un software nascosto dietro ad Advanced Mac Cleaner, uno dei tanti software che promettono di dare una ripulita al Mac.

In questo caso è tutto il contrario visto che Advanced Mac Cleaner installa anche un’altra app denominata Mac File Opener. Questa si posiziona silenziosamente in background e interviene qualora l’utente cerchi di aprire un file con estensione non assegnata a nessun altro software.

LEGGI ANCHE: Se avete installato quest’app sul vostro Mac vi siete beccati un malware

In questo caso Mac File Opener, capace di intercettare l’apertura di ben 232 tipi di fila, fa apparire una palese copia della finestra di dialogo di sistema, con la differenza che la sua rimanda al sito macfileopener.com che a sua volta spinge a scaricare altro software di PCVARK, la software house dietro ad Advanced Mac Cleaner.

Un metodo decisamente poco corretto di promuovere i propri prodotti che ci ricorda come la cosa migliore per il proprio Mac, soprattutto se si è alle prime armi, sia quello di scaricare le app esclusivamente dall’App Store.

Via: 9to5Mac