Microsoft Edge

Microsoft Edge supporterà VP9, per streaming video fino a 4K

Cosimo Alfredo Pina

Microsft Edge, abbandonando il retaggio di Internet Explorer, punta a rivaleggiare con i browser più moderni come Google Chrome o Mozilla Firefox. Un po’ come Windows 10, anche il lavoro sul nuovo software per la navigazione continua a buon ritmo, nonostante il rilascio in versione pubblica.

Come annunciato sul blog ufficiale il prossimo obiettivo del team di sviluppo è l’implementazione di VP9, un protocollo di compressione per la trasmissione di contenuti video attraverso la rete, ottimizzato per lo streaming in 4K e che supporta anche la decodifica hardware.

Il lavoro sull’implementazione di VP9 su Edge sarebbe già a buon punto e presto coloro iscritti al programma Windows Insiders riceveranno un aggiornamento per il browser che porterà questa nuova funzionalità.

Microsoft Edge diventa quindi sempre più completo e se volete seguire l’andamento del lavoro su questo browser vi rimandiamo alla relativa roadmap ufficiale, dove trovate tutto quello che potrebbe essere implementato.