ridurre consumo ram chrome

Microsoft vi mostra Edge stracciare Chrome in un test di autonomia su laptop (foto e video)

Cosimo Alfredo Pina

Chi sceglie Chrome come suo browser principale su PC non lo fa certamente per la sua leggerezza sulle risorse. In effetti il browser di Google è davvero ottimo in termini di funzionalità ma non così tanto in ottimizzazione. Microsoft ci tiene a far leva su questo punto per promuovere il browser di Windows 10Edge.

Il futuro sostituto di Internet Explorer è arrivato con l’ultima versione di Windows, e promette di offrire un’esperienza moderna, veloce e, con la recente introduzione delle estensioni, completa. Tra le funzioni più interessanti la leggerezza in termini di consumo di energia, come dimostra appunto il video dove Edge viene messo alla prova con un “benchmark” per l’autonomia di navigazione.

LEGGI ANCHE: 10 trucchi per velocizzare Chrome e per ridurre la quantità di RAM utilizzata

Nel video in questione, sintesi di altri test più approfonditi, Firefox, Edge, Chrome ed Opera vengono testati su rispettivi Surface Book per verificare qual è il browser che dura di più lontano dalla spina; insomma il più efficiente. Senza troppe sorprese, il primato va ad Edge. A seguire c’è poi Opera (con la modalità di risparmio energetico attivata), Firefox e ultimo Chrome.

Non è che Microsoft abbia fatto una grande scoperta ma in effetti, sia nei test sintetici che nei dati raccolti dagli utenti di Windows 10, Edge sembra davvero offrire un’ottima efficienza. Basterà questo video e questi dati, che trovate riassunti nei grafici qui sotto, a far cambiare idea agli utenti Chrome, ormai viziati con sincronizzazione tra dispositivi e integrazione con l’universo Google?

Via: The VergeFonte: Microsoft
  • NO, non basterà…

  • ..

    ovvio.edge non ha mezza funzione

  • ag1100

    edge non blocca neanche tutti popup ! provate ad aprire una stessa pagina con Explorer e fare la differenza.