Microsoft

Microsoft ha licenziato altri 1.000 dipendenti

Giuseppe Tripodi

Probabilmente ricorderete quando la scorsa estate Microsoft ha licenziato ben 7.800 dipendenti, nell’ottica di ristrutturare il settore mobile dell’azienda.

Oggi, dopo aver annunciato i risultati finanziari dell’ultimo trimestre, un portavoce della società di Redmond ha comunicato al New York Times che ci saranno altri 1.000 licenziamenti, probabilmente dai dipartimenti legali e finanziari.

LEGGI ANCHE: Microsoft: 5,8 miliardi di dollari di guadagno nel Q1 2015

Non ci sono ancora annunci ufficiali in merito, ma sembra effettivamente un altro migliaio di dipendenti lasceranno presto l’azienda.

Via: GSMArena