Microsoft Office 2016 preview

Microsoft Office 2016: disponibile la preview, ecco come installarla

Cosimo Alfredo Pina

Rilasciato in un primo momento come anteprima per sviluppatori, adesso Microsoft Office 2016 è disponibile per essere provato da tutti. Microsoft punta infatti a migliorare la prossima versione della suite desktop, in vista del rilascio della versione finale, pianificato per il prossimo autunno.

Se siete interessati a provare Microsoft Office 2016, sappiate che la procedura da seguire è piuttosto semplice e non richiede necessariamente di avere un abbonamento ad Office 365, anche se i passaggi sono diversi a seconda dei casi.

Coloro iscritti al servizio in abbonamento Office 365 possono reperire la preview di Microsoft Office 2016 direttamente dalla gestione del profilo:

  • Effettuate il login nella pagina “Account personale” di Office.com
  • Cliccate sulla voce “Lingua e opzioni di installazione”
  • Nella pagina successiva cliccate su “Opzioni aggiuntive di installazione”
  • Nel menu a tendina che apparirà potrete selezionare la preview di Microsoft Office 2016 (versione a 32 o 64 bit)

A causa della compatibilità con i plug-in, Microsoft stessa consiglia, per il momento, di installare la versione a 32-bit.

Se invece non siete iscritti al programma di Microsoft potrete comunque provare l’anteprima di Office 2016, semplicemente recandovi sulla pagina ufficiale e scaricando uno dei due pacchetti (la raccomandazione per quello a 32-bit rimane valida).

LEGGI ANCHE: Microsoft brevetta il Multi-OS su dispositivi mobili

L’installazione è dunque piuttosto semplice, ma non senza inconvenienti; infatti l’installazione dell’anteprima sovrascriverà quella attuale e se non siete disposti ad affrontare eventuali bug e funzioni ancora incomplete vi consigliamo di attendere i pochi mesi prima dell’uscita della versione ufficiale.

Via: Windows Central