project spark gratuito

Microsoft Project Spark diventerà gratuito e passerà nelle mani degli utenti

Cosimo Alfredo Pina

Microsoft Project Spark è uno strumento semplificato per la creazione di videogiochi, lanciato durante il 2014, come software free-to-play: il nucleo principale è distribuito gratuitamente, con pacchetti aggiuntivi da acquistare a parte.

Il 5 ottobre Microsoft Project Spark, che ricordiamo essere disponibile per Windows e Xbox One, diventerà invece totalmente gratuito, con tanto di rimborso di eventuali acquisti effettuati entro lo scorso 28 luglio.

LEGGI ANCHE: Rilasciato Unreal Engine v4.9: giochi sempre più belli, anche su mobile

Cambia inoltre anche il concetto dietro l’ambiente di sviluppo, che ha a sua volta uno stile simile ad un videogioco, passando ad una visione più incentrata ai contenuti realizzati dagli utenti, piuttosto che su quelli di Microsoft.

Chi già utilizza Microsoft Project Spark per il suo progetto forse sarà preoccupato di vedere un po’ abbandonato il proprio “ambiente di sviluppo”. Tuttavia non è ancora il caso di passare ad altro: Microsoft ha garantito che il lavoro dietro a Spark continuerà con “nuovi programmi ed attività”.

Via: Engadget