HP Pavilion All-in-One_2

Microsoft sarebbe al lavoro su un rivale per iMac, un Surface all-in-one

Cosimo Alfredo Pina

Se fino a qualche anno fa l’unico all-in-one degno di trovare posto su una scrivania era un iMac, negli ultimi tempi abbiamo visto sempre più produttori approcciarsi a questo mercato con soluzioni interessanti anche sul fronte PC Windows. In questo mercato potrebbe presto entrare anche Microsoft con un Surface all-in-one.

Lo riporta Digitimes secondo cui il Surface AIO potrebbe arrivare già nel terzo trimestre del 2016 come alternativa desktop nella linea che ora annovera solo tablet ibridi. A proposito di tablet con tastiera le indiscrezioni continuano con quelle su Surface Book 2.

LEGGI ANCHE: L’all-in-one da gaming con display da 34″ e NVIDIA GTX 1080

Il Surface Book 2 sarebbe dovuto arrivare nella seconda metà del 2016, ma i ritardi sull’uscita delle CPU Kaby Lake di Intel avrebbero spostato il lancio nella prima metà del 2017. Si tratta di rumor, quindi niente di ufficiale e nemmeno ufficioso, ma siamo certi che un Surface AIO, plasmato sullo spirito dell’apprezzata linea di tablet, attirerebbe non poca attenzione.

Via: MSPowerUserFonte: Digitimes
  • Droid

    il problema resta sempre il prezzo finale