Microsoft SurfaceHub (2)

Microsoft lancia Surface Hub, il nuovo dispositivo per la collaborazione aziendale

Leonardo Banchi

La diffusione dei dispositivi elettronici e di comunicazione ha reso sempre più semplice la collaborazione fra colleghi, ormai vista come una risorsa imprescindibile all’interno del mondo lavorativo. Come a voler dimostrare la vocazione moderna del nuovo sistema operativo Windows 10, Microsoft ha quindi annunciato un nuovo dispositivo, chiamato Microsoft Surface Hub, che punta a sfruttare al massimo le sue potenzialità per favorire l’efficienza dei gruppi di lavoro.

Surface Hub è un dispositivo caratterizzato da un grande display multitouch, progettato per garantire coinvolgimento e facilità di collaborazione ad ampi gruppi di persone, siano essi radunati in una sala o collegati da remoto.

LEGGI ANCHE: Windows 10 sarà disponibile il 29 luglio: ecco cosa c’è di nuovo

La promessa è ovviamente quella riuscire a sfruttare al massimo le possibilità di Windows 10, Skype for Business e Office e delle nuove Universal App grazie alle caratteristiche di tutto rispetto:

  • Schermo da 55 o 84 pollici
  • Supporto a 100 punti touch e 3 punti penna simultanei
  • Doppia videocamera frontale da 1080p
  • 4 microfoni con cancellazione del rumore
  • Connettività WiFi, Bluetooth 4.0 e NFC

Surface Hub potrà essere ordinato a partire dal 1° Luglio, al prezzo di 7.999€ per la versione da 55″ e di 22.899€ per la versione da 84″. Le spedizioni saranno invece effettuate a partire da Settembre.