windows 10 android ios

Microsoft vuole le app Android ed iOS su Windows 10: ecco la nuova versione di ANGLE

Cosimo Alfredo Pina

Uno dei fattori determinanti per il successo di una piattaforma è senz’altro la quantità di app disponibili. Windows in questo campo ancora non brilla ma Microsoft si sta impegnando per fornire agli sviluppatori gli strumenti adatti per arricchire il Windows Store.

Tra questi rientra anche ANGLE, un tool che permette il facile porting di app e giochi per Android ed iOS, sviluppate intorno a contenuti OpenGL ES. Angle è infatti un pacchetto NuGet per Visual Studio 2013 e Visual Studio 2015 che permette di tradurre il codice OpenGL ES 2.0.

Disponibile già tempo, ANGLE adesso si aggiorna con il pieno supporto a Windows 10, permettendo di portare qualsiasi app basata su OpenGL ES, adattandola automaticamente alla libriria DirectX 11.

LEGGI ANCHE: Sway arriva su Windows 10 grazie all’app sullo Store ufficiale

Se siete sviluppatori e tra i vostri progetti ci sono anche app o giochi basati su OpenGL ES 2.0, la nuova versione di ANGLE potrebbe essere il mezzo che state cercando per portare le vostre opere potenzialmente immenso pubblico di Windows 10.

A tal proposito vi rimandiamo al post sul blog ufficiale dove trovate maggiori informazioni e una breve guida introduttiva che vi aiuterà ad implementare ANGLE nel vostro ambiente di sviluppo.

  • Quello che invece vorrei è la compatibilità su tutte le piattaforme che siano Smartphone, PC e Console. Così per giocare con il nostro stesso salvataggo da una piattaforma all’altra.