internet mondo world

Microsoft vuole portare il Wi-Fi “libero” ovunque

Cosimo Alfredo Pina

Microsoft sarebbe al lavoro su un servizio per l’accesso ad internet denominato Microsoft Wi-Fi; alcuni dettagli a riguardo sarebbero infatti trapelati in seguito al lancio accidentale del sito microsoftwifi.com.

Se adesso visiterete la pagina in questione troverete un vago “coming soon”, ma per un po’ è stato possibile visitarne i contenuti, come la descrizione del servizio: “un sistema per l’accesso ad internet senza preoccupazioni, a livello mondiale e per rendere l’utente produttivo anche in mobilità”.

microsoft_wifi

A confermare l’arrivo di Microsoft Wi-Fi è l’azienda stessa dichiarando che saranno rilasciati maggiori dettagli il prima possibile. Al centro dell’innovativo sistema per l’accesso alla rete ci sarebbe un’app multipiattaforma con cui accedere alle reti wireless di provider da tutto il mondo, con un’unica credenziale.

Sempre a quanto riportato sul sito, Microsoft Wi-Fi sarà accessibile, almeno in una prima fase, ad un gruppo ristretto di utenza, ed in particolare agli utenti iscritti al servizio Skype WiFi, dipendenti di aziende iscritte a Microsoft Office 365 for Enterprise oltre che a tutti gli invitati da Microsoft.

Quando il tutto sarà attivo il servizio permetterà di connettersi a 10 milioni di punti di accesso in 130 nazioni, ma per il momento non resta che rimanere in attesa di dettagli più ufficiali per sapere cosa ha effettivamente da offrire questo potenzialmente interessante concetto di connessione senza pensieri.

Via: VentureBeat
  • Andrea Marras

    Se non ricordo male Google vuole fare una cosa simile

    • Fighi Blue

      anche facebook…anche “inserire nome di società che guadagna con internet”