netflix_980x571

Netflix in Italia a Natale in abbonamento a 7,99€ al mese

Nicola Ligas

È moltissimo tempo che si parla dell’arrivo in Italia di Netflix, ma adesso sembra che l’accordo davvero ci sia. Il celebre servizio di streaming video, che sta producendo in America alcune delle serie più popolari, arriverà in Italia a Natale 2015 a 7,99€ al mese.

LEGGI ANCHE: Enel porterà la fibra in Italia

A riportarlo è Repubblica, che snocciola anche i numeri del successo planetario di Netflix: 5,5 miliardi di dollari di ricavi con 60 milioni di abbonati in tutto il mondo. A spaventare è quindi anche il consumo di banda dovuto allo streaming di film e serie TV: negli USA Usa Netflix consuma più di un terzo del traffico intenet in download nelle ore di picco, mentre un colosso come YouTube si ferma al 14% della banda disponibile. Riuscirà la nostre rete a sostenerlo? Il futuro fa ben sperare, e considerando che ancora ci sono diversi mesi prima del lancio, non possiamo che incrociare le dita. In tutti i sensi.

Fonte: Repubblica.it
  • Grimmy91

    Il problema sono i contenuti, sarà si e no come la merd di infinity…

    • TheJedi

      Netflix ha un sacco di diritti proprietari che Infinity non ha e che cmq non è per niente male.

      • mattia maggioni

        il problema è che in italia i diritti delle serie tv sono sparpagliati, basta pensare GoT che in parte lo ha rai e in parte sky

        • TheJedi

          GoT è di HBO e Sky ha i diritti di prima visione e Rai quelli di seconda.

      • eema

        Non è anche vero quello.. Netflix all’estero i diritti dei suoi show li vende tramite altre case e spesso sono già stati acquistati.. Potrebbe benissimo esserci il paradosso che netlix non possa trasmettere qualche sua stagione

        • TheJedi

          Netflix non ha due serie in croce, ne ha un sacco che in Italia non sono ancora stati venduti, ad esempio la nuovissima Daredevil.

          • eema

            Ne sei sicuro? Io so solo che non l’hanno trasmessa, questo non vuol dire che qualcuno non abbia i diritti

          • TheJedi

            Sisi, nessuno ha i diritti di Daredevil, adesso mi spiego il perchè.

      • Vincenzo Salmena

        I diritti di Orange is the new black li ha Mediaset, quelli di House of Cards li ha Sky.
        Solo per fare due esempi.

        Forse (e dico forse) sono riusciti a non dare la non esclusivitá (ma per Sky sarebbe un danno, perché di House of Cards Netflix rilascia direttamente tutta la stagione, Sky no).

        • TheJedi

          Netflix rilascia di tutto le stagioni intere perchè non è un canale lineare, ma un servizio. Cmq perdere 2 serie su tutte quelle che ha non è un gran problema (anche se sono le due serie di punta), contando poi che potrebbe essersi tenuta i diritti online e quindi poterle mandare in ogni caso.

    • Certo i contenuti sono un problema. Ma comunque uno da qualche parte inizia. Basta pensare che Infinity da poco ha allargato parecchio il suo listino

      • a’ndre ‘ci

        beh, tanto quello che pensano di NetFlix è questo:

        http : // www . forbes . com/sites/frederickallen/2011/02/02/netflixs-lousy-selection-of-movies/

        quindi non è che si preannunciano rivoluzioni @grimmy91:disqus e @Lorexae:disqus

        • Io lo userei principalmente per le serie TV, cerco di sostenere a modo mio l’ “azienda” acquistando quelle che arrivano in blu-ray anche in Italia, però mi sarei anche scocciato di dover ricorrere ai ******* per vedermi le puntate. Così come pago ogni mese Play Music per ascoltare ciò che voglio senza dover ricorrere alla pirateria vorrei aver modo di fare uguale anche nel caso delle serie TV 🙂

          Poi ovvio, rimane da vedere come sarà Netflix in Italia e quali contenuti saranno disponibili.

          • magicblack

            A chi lo dici Lore, io sono disperato per le serie TV…La musica ancora ancora, acquisto qualche brano su Play Music (anche se non uso Play Music nè servizi simili), qualche cd, ma per le serie TV è davvero impossibile riuscire a sostenere…Si, il blu-ray ogni tanto ci scappa. Però io se compro il blu-ray, la serie deve essere terminata, quindi aspetto sempre il cofanetto completo. E con Game Of Thrones, The Big Bang Theory etc. quando vuoi che arrivi un cofanetto? ._.

          • Sì infatti, l’altro giorno ho beccato il mega cofanetto di Game of Thrones con le prime quattro stagioni…ma non ha senso 🙁

          • Timothy

            Però dimmi che non è figo.. XD Certo, che senso abbia fare un cofanetto a metà strada non lo si capirà mai, a meno che vengano tipo 8 stagioni e facciano poi un secondo cofanetto simile al primo con le stagioni dalla 5 alla 8. Ma sappiamo benissimo che non succederà mai. Infatti o compro quelle singole oppure i cofanetti una volta terminata la serie. E spesso li prendo all’estero perchè si risparmia notevolmente. L’ultimo affare l’ho fatto per scrubs dall’UK. Tutte e 8 (9 ma non la si considera l’ultima) le stagioni per 45 euro su amazon. E peraltro la cosa fantastica è che per una volta hanno pure tutti i contenuti nella nostra lingua. Ed intanto da Euronics le stagioni stanno ancora tra i 15 e i 20€ l’una.

          • Timothy

            Bè arrivano tipo ogni due per tre.. Il problema è che sono incompleti. xD

          • Gigi

            sono perfettamente d’accordo con te, per me è lo stesso… l’abbonamento a play music ha rivoluzionato il mio modo di fruire la musica e ormai gli mp3 da scaricare, copiare, catalogare, sistemare, sono solo un lontano ricordo… spero di poter fare lo stesso con le serie tv ed i film prima o poi

  • Gabriele Redondi

    il problema è che con una connessione 7mbps altri servizi come skygo o amazontv fanno partire direttamente il programma in standard definition, senza permetterti di passare all’HD. Netflix è diverso in questo?

    • Manu

      Con skygo non si può già scegliere la risoluzione?

  • Nulla supera una collezione privata su HDD, è inutile…

    • Vendono da qualche parte film in HD da scaricare su disco o mi sono perso qualcosa?

      • Matteo Asuni

        Un tempo potevi noleggiare i dvd da netflix

      • Mattia

        Non hai capito, sono le copie di sicurezza dei Blu-ray che ha in casa.

        /s

        • Ma ovviamente! (F5)

          • Mi fate ridere. Ho mai parlato di come si possa ottenere una collezione simile? I metodi legali per farlo ci sono? Tanto basta per zittire ipotesi senza fondamento. In ogni caso indico la luna e guardate il dito: si parlava della comodità (Che certamente costa immemore tempo e fatica, oltre che denaro) di avere tutto in locale, senza che qualcuno un giorno si sogni di toglierti il diritto di fruire di un bene per cui hai pagato per questioni di diritti che al fruitore interessano meno di zero, oppure di castrare/revisionare prodotti a posteriori sol perchè c’è qualcosa che non va bene allo sviluppatore del prodotto stesso successivamente alla sua messa in vendita (Qualsiasi GTA su Android ha le playlist castrate, oppure sempre in ambito Cinema dovremmo parlare delle Special di Guerre Stellari? Dio benedica le Despecialized Editions!).

            Cresciamo ogni tanto nel livello di conversazione invece di fare le solite battutine scatenando flame ad occhio, grazie.

          • @variousfor:disqusin realtà secondo me non è così come dici. Io poco sopra ti ho chiesto quali sono i servizi che permettono di fare una cosa simile. Non dico che non esistano, ma io non ne conosco.
            Anche a me piace possedere copie fisiche (o digitali) dei prodotti che acquisto, ma comunque avere una libreria illimitata di titoli sempre disponibili e organizzati (io per esempio uso Play Music) non penso possa essere più comodo, anche solo per il tempo che si impiega ad organizzare tutto.

          • Mattia

            Anche io se posso scegliere preferisco avere una copia fisica dei contenuti, videogame in pimis 🙂

      • Timothy

        Bè in teoria ora da Play Movies li puoi scaricare..

        • Non li puoi levare dal telefono per metterli in un HD.

          • Timothy

            Mmm pensavo che la possibilità del download ci fosse anche da fisso.. Invece nisba direi..

    • Umberto Tettamanti

      Si ma ti costa anche molto di più.. Sia economicamente che come lavoro..

      • Su questo non posso che essere d’accordo, ma nessuno può sognarsi un giorno di eliminare da uno store un qualcosa che ho in locale, per vietarmi la visione. La stessa teoria che c’è dietro Steam e GOG, ed il motivo per cui preferisco quest’ultimo a parità di prezzo.

    • George J. McLaren

      Il mio HDD 2Tb quasi pieno di film in 1920×900 .mkv non teme Netflix e simili 😀

      • Il Galvanico

        Il tuo HDD non teme Netflix perchè ci sono persone oneste che valorizzano il lavoro di tutti gli staff di produzione cinematografica e HE comprando prodotti originali. Se tutti facessero come te (e non capisco perchè ti vanti pure), non esisterebbe più il cinema perchè nessuno lavora in perdita. A quel punto il tuo bel HDD da 2 TB puoi usarlo come fermaporta…

        • George J. McLaren

          Ovviamente come ho scritto induce a fraintendere. I Film che per i miei gusti meritano (Interstellar, vari Batman, vari Marvel, Jurrasic Park, Tremors, Game of Thrones, The Walking Dead, Lost, Indipendence Day ecc ecc) li compro in Bluray anche (ne ho qualcosa come 150)…Piú semplicemente l’HDD lo uso per comodità anche perché in giorni liberi mi guardo anche 4 film di fila e non devo alzarmi 🙂

    • Gigi

      beh, per me è l’esatto contrario… io da quando ho fatto l’abbonamento a google play music ho smesso di scaricare mp3 in locale… farò lo stesso con i film/telefilm appena ci sarà un abbonamento similare
      il futuro è lo streaming online, le copie private su hdd sono il passato

  • Mattia

    *Fa partire speedtest*
    *1.76 Mbps down*
    *Piange*

    • Okazuma

      Praticamente hai fatto lo Speedtest da casa mia…….

    • Oliver Cervera ✔ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ

      *vive in UK*
      http:/ /www . speedtest . net /my-result/4352912031

      • Mattia

        D’OH!

        • xandreasx

          *viva la fi…bra*

          http://www.speedtest.net/my-result/4356392660

          Comunque,vedi se passa da te la fibra o cambia gestore…cavolo 1.76 sono troppo pochi 🙁

          • Mattia

            Fastweb ha detto che la fibra verrà stesa forse nel 2016 D:
            Prima avevo Vodafone e quando andava bene navigavo a 0.70 Mbps, quindi ho già fatto un passo avanti con FW…

          • xandreasx

            Scandaloso…siamo nel burundi!

  • Se costerà davvero 7,99€ vedono i miei soldi al day one.

    • Matteo Asuni

      Da poco hai detto che non hai una connessione adsl ma vivi con 30gb in lte. Riuscirai a soddisfare i tuoi bisogni :D?

      • LOL! Sì, effettivamente ora campo con 30 GB ma spero che la situazione da qui a Natale cambi (e dovrebbe cambiare, toccando ferro).

    • Okazuma

      Io prima voglio vedere cosa offrono, poi si pensa ai soldi

    • Si, ma a 7.99 vedrai solo un bel mosaico animato di pixel ( va be che con il vostro player siete abituati :P)

      • 480p va bene eh, le serie TV scaric…insomma, quelle che guardo ora la maggior parte le scarico in quel formato 😛

        • Timothy

          Sembra che ormai nessuno sopporti di vedere niente sotto il FullHD. Poi però guardano la tv, con la mirabolante qualità e definizione del digitale terrestre.. XD

          • Ma infatti XD

          • Timothy

            Il migliore però rimane sempre un mio amico che guarda solo più serie TV e film in 1080P. Su uno schermo con risoluzione impostata a 1024*768 e massima a 1280*800.

            -.-‘

          • a’ndre ‘ci

            e il 99% non sa neanche che i canali HD ci sono sul digitale terrestre xD

          • Timothy

            See, lasciamoli perdere quelli. Da me funzionano solo la metà e la qualità è risibile. E per dire, non sono certo il vicino del nonno di Heidi.

    • Gigi

      anche i miei, anche il giorno prima 😀

  • aw4y

    il problema sara’ la banda. lasciate perdere il catalogo, perche (a quanto ne so e’ “permesso”) con netflix uk puoi tranquillamente connetterti a netflix usa (con una vpn ad esempio) e vedere i film del catalogo americano 😉 quindi…

    • Vincenzo Salmena

      Non é permesso, perché paghi un prodotto che paga la licenza d´uso in un altro paese.

      A Netflix poco importa (d´altronde il comportamento illegale lo hai tu, non loro), ma se ti dovessero beccare le autoritá non la passeresti sicuramente liscia. 😉

      • aw4y

        dici? in fondo se paghi, non e’ scritto da nessuna parte che e’ vietato usarlo in un’altra nazione.

        • Vincenzo Salmena

          Secondo te perché devi usare una VPN?

          Perché per ovvi motivi Netflix é costretta a vietare l´uso dall´estero.

          Guarda qui ad esempio:

          http://arstechnica.com/tech-policy/2014/12/sony-pictures-mad-at-netflixs-failure-to-block-overseas-vpn-users/

          Giustamente Sony é incavolata perché in questo modo la licenza territoriale va a farsi benedire e Netflix, per quanto non lo consenta ufficialmente (il regolamento lo vieta), di fatto “sopporta” la cosa, perché in questo modo ha gente che paga anche da paesi in cui non é ancora presente, i brand aumenta di visibilitá e quindi quando sbarca su quel mercato molta gente conosce giá il prodotto e quando viene chiesto “cosa é netflix?” é molto probabile che sappia rispondere mettendo la convenienza del piano tariffario al primo posto.

          Poi Netflix comunque in UE é abbastanza sotto le aspettative nei paesi in cui é giá disponibile…

          • a’ndre ‘ci

            anche negli USA è sotto le aspettative xD

    • a’ndre ‘ci

      NON è permesso. è contro i TOS

  • Emilio Groppetti

    mod pessimismo on_ prevedo tagli di banda a tutti causa collasso delle reti _ mod pessimismo off 😀

  • Fighi Blue

    Considerando che con popcorn time non ho praticamente buffering potrei passare a netflix senza problemi…spero

    • davide

      mhhhh guarda che popcorn time usa torrent… per questo si ottengono risultati quasi incredibili, netflix per quanto usi tecnologie molto evolute per lo streaming sfrutta il solito modello client-server

      • Fighi Blue

        Scusa l’ignoranza, ma la differenza? So come funzionano i due modelli, ma non sapevo ci fosse differenza di “velocità”

        • davide

          con torrent arrivi molto più facilmente a sfruttare il 100% della banda non sempre è possibile con lo streaming da http in cui hai 1 singolo peer

  • Ricordiamo che 8 euro sono per lo streaming in 480p (che per gli italiani non è un problema, purtroppo) su un dispositivo alla volta.

  • Enrico Furnari

    Ma tengono lingua originale e sottotitoli, vero? Non vorrei che anche Netflix mi cada sui doppiaggi…

  • Con la banda da terzo mondo che abbiamo in Italia? Ceeeeeeerto.

  • Nico Ds

    Non mi va di usare Miracast, se fanno un’app per il mio smart tv però ci penso (è un LG).

  • Crack

    Ho l’abbonamento Netflix UK HD per due schermi, c’è poco di interessante, poche serie TV, pocchisime di quelle famose.. Film sono quasi tutti vecchi, quasi niente di recente, fast 7, American sniper, the walking dead..?? Neanche una traccia!!
    E poi col abbonamento base, NIENTE HD e solo 1 schermo!
    Per adesso è molto lontano da paragonare al streaming musicale (Spotify, play music..)

  • Tanto con le esclusive che si è presa Mediaset difficilmente vedremo qualcosa di interessante.

    • Questa è un’obiezione interessante sulla quale anch’io mi sono interrogato (senza avere una risposta)

  • shishimaru

    Dubito fortemente che in pochi mesi avremo bello e buono tutti una linea incredibile, no? Ci vorranno almeno tre anni sono per la cablatura da parte di Enel.
    In ogni caso è un bene che arrivi in anticipo, magari invoglierà investimenti.

  • Manuel Narda

    La mia connessione effettiva è di 16 mega. Riuscirà a funzionare?