CHIP computer economico

Non troverete un computer più economico di questo (video)

Cosimo Alfredo Pina

Sistemi operativi open source, architetture ottimizzate e processi di produzione sempre più economici permettono di avere accesso a computer con prezzi sempre più bassi. La startup Next Thing Co. punta ad estremizzare questi concetti con CHIP, un computer da appena 9$ estremamente piccolo e che non ha niente da invidiare ai sempre più diffusi mini PC.

Con soli nove dollari CHIP punta ad essere un’alternativa a Raspberry Pi, ancora più economica. Processore da 1 GHz, 512 MB di RAM, 4 GB di archiviazione oltre che connettività Wi-Fi (802.11 b/g/n) e Bluetooth 4.0 sono solo alcune delle interessanti caratteristiche di questo piccolo computer che si basa su una versione ottimizzata di Linux.

LEGGI ANCHE: Slice è un mediacenter basato su Raspberry Pi, pronto all’uso

Infatti le funzionalità hardware di CHIP possono essere espanse grazie a degli adattatori e moduli aggiuntivi che permettono di connetterlo, ad esempio, a schermi VGA o HDMI oppure usarlo come un dispositivo portatile, grazie ad un case con tastiera fisica o la possibilità di usarlo con una batteria.

L’interessante progetto nato su Kickstarter ha già raccolto più di 900.000 dollari a venticinque giorni dalla scadenza della campagna. Se siete degli smanettoni o appassionati di elettronica potete partecipare anche voi, accaparrandovi un CHIP per appena 9$.

Fonte: Kickstarter
  • nastys

    Veramente usa il kernel mainline, non una versione ottimizzata…
    Comunque peccato che già solo di spedizioni costerà almeno 20$ in più…