Lei Jun xiaomi

Il notebook di Xiaomi confermato dal CEO e da una (dubbia) foto trapelata

Cosimo Alfredo Pina

Tra i dispositivi più attesi da Xiaomi c’è il suo finora presunto notebook di cui girano indiscrezioni da mesi. Giusto un paio di settimane fa si parlava di un lancio entro metà luglio e la cosa potrebbe non essere così improbabile, visto che il portatile di Xiaomi è stato confermato direttamente da Lei Jun, fondatore e CEO del colosso cinese.

Lei Jun avrebbe confermato che il “Mi Book” esiste ma stando alle notizie in arrivo dalla Cina, non potrebbe ancora parlarne. Ancora nessun dettaglio quindi anche se nelle ultime ore è iniziata a circolare sulla rete una presunta foto del laptop di Xiaomi.

LEGGI ANCHE: Il notebook di Xiaomi sarà presentato entro metà luglio?

Noi ve la riportiamo qui sotto, ma vi invitiamo a prenderla con le molle vista la qualità e il fatto che potrebbe benissimo essere un MacBook un po’ ritoccato (guarda caso dall’angolo di ripresa tutte le porte sono nascoste); tuttavia la prospettiva di un notebook in metallo, e perché no ispirato all’apprezzabile design dei portatili Apple, e dal prezzo abbordabile non ci dispiace affatto. Vedremo nelle prossime settimane (l’arrivo sul mercato è stato più volte previsto prima di settembre) se questo il leak si rivelerà affidabile.

Fonte: Android Headlines
  • Ugo

    il deal breaker resterà sempre l’os.
    puoi copiare i macbook quanto ti pare, ma se non hai nulla all’altezza di osx da farci girare sopra…

    • Elfman

      Si… peccato che ormai si possa installare mac osx su un qualsiasi pc con un hw discreto. 🙂

      • Ugo

        ma certo.
        se vuoi ottenere esattamente L’OPPOSTO di ciò a cui serve osx, fai pure…

        • Elfman

          Scusa, ma osx di preciso a cosa serve, per la quale non possa essere usato anche un altro OS?

          • Ugo

            ma osx di preciso a cosa serve

            all’efficienza.