Xiaomi notebook render_1

Notebook Xiaomi: trapelano nuovi dettagli e render ben poco convincenti (foto)

Cosimo Alfredo Pina

Non manca molto al 27 luglio, quando Xiaomi dovrebbe annunciare il suo nuovo notebook, ma dalla Cina arrivano nuovi succosi dettagli, anche se non ufficiali e di dubbia affidabilità. Sulla rete stanno infatti circolando le presunte diapositive della presentazione e alcuni render sui PC portatili in questione.

Nelle schede della presentazione si fa riferimento a due versioni del dispositivo, una base e una top. Il leak non sembra confermare le caratteristiche trapelate qualche giorno fa e neanche le voci dei mesi passati, quando si parlava di dispositivi a diagonale piuttosto contenuta, tra i 12 e 13 pollici.

Infatti per il modello più performante viene infatti indicato un processore Intel Core i7-6700HQ, affiancato da 16 GB di RAM DDR4, un SSD da 512 GB e una GPU dedicata NVIDIA GTX 970M. Una scheda tecnica degna di un PC da gaming completata da uno schermo da ben 15,6″.

Per quanto riguarda la versione più economica del notebook di Xiaomi viene indicato processore Intel Core i5-6200U, 8 GB di RAM DDR4 e SSD da 256 GB. Nel documento trapelato si parla esplicitamente anche di prezzi che potrebbero essere di 6.999 yuan per il top gamma (circa 910€ al cambio) e 3.999 yuan per il modello base (circa 540€ al cambio).

LEGGI ANCHE: Notebook Xiaomi con 12,5” full HD, processore Skylake, USB-C e Windows 10

A completare questo ricco set di dati anche dei “render” che ci dovrebbero mostrare come sarà il notebook di Xiaomi, ma che in verità sono palesemente delle foto di un ASUS ZenBook Pro photoshoppate. Questo non significa che è da escludere a priori che l’aspetto del “Mi Book” non potrà essere simile a quello di un notebook di ASUS, ma non fate troppo affidamento sulla seconda galleria che trovate qui sotto, dove per confronto abbiamo inserito anche delle immagini dello ZenBook.

Questo leak, da prendere estremamente con le molle, ci lascia  insomma più dubbi che nuovi indizi e a questo punto per avere conferma non resta che aspettare i pochi giorni che dividono dal prossimo mercoledì, quando Xiaomi potrebbe finalmente svelare il suo notebook.

Notebook Xiaomi “render”

Via: GizmochinaFonte: weibo
  • Non mi sembra granchè economico…Tanto vale prendere un Dell che almeno ha una garanzia valida, senza pensare a tastiera QWERTY italiana e altre sottigliezze varie ed eventuali.