Mozilla Firefox final

Arriva Firefox 49, con Electrolysis su desktop e visualizzazione offline per Android

Cosimo Alfredo Pina -

Ad inizio mese il team di Firefox annunciava i promettenti risultati dei suoi test (effettuati solo sull’1% degli utenti) sul nuovo motore Electrolysis che stando a Mozilla porterebbe miglioramento dei tempi di caricamento fino a ben 700%.

Adesso Firefox 49 porta ufficialmente Electrolysis, o E10S, su tutti i desktop (più sotto trovate i dettagli su Android) che utilizzano il browser del panda rosso. L’implementazione non è ancora totale ma il multi-processo, che fa girare UI e contenuti web – le schede, un po’ come su Chrome – su processi diversi, dovrebbe essere tra le feature operative.

I vantaggi di questa adozione sono molti, a partire da maggiore stabilità e velocità di navigazione. Tuttavia questa di Electrolysis non è l’unica feature introdotta da Firefox 49; nel changelog c’è anche, tra le atre cose, infatti:

  • Firefox Login Manager migliorato (può usare le credenziali salvate su un dominio HTTP su uno HTTPS)
  • Migliorie alla riproduzione di audio e video HTML5
  • Rimozione di Firefox Hello
  • Migliorie dei font su OS X (e macOS)

Degni di nota anche la fine del supporto per i vecchi OS X (10.6, 10.7 e 10.8), annunciato ad inizio anno, e le migliorie alla modalità lettura, che adesso permette di impostare la spaziatura e il tipo font, offre i tema chiaro e scuro e una comoda modalità text-to-speech, che vi legge gli articoli, denominata Narrator.

LEGGI ANCHE: Avete un vecchio Mac? Presto dovrete dire addio a Firefox

Passando alle novità per Android portate da Firefox 49 queste non sono così corpose come per la controparte desktop. Non manca però qualche apprezzabile miglioria.

Tra queste la “visualizzazione offline delle pagine”, che vi mostrerà l’ultima versione della pagina se la aprite da disconnessi o sotto una connessione molto lenta; c’è poi il fatto che la posizione dello scroll ed il livello di zoom di una scheda saranno ricordate alla successiva apertura, oltre che lo stesso miglioramento al Firefox Login Manager introdotto sulla versione desktop.

Come sempre potete aggiornare Firefox desktop direttamente con la procedura automatica o scaricando l’ultima versione per Windows, Mac o Linux direttamente dal sito ufficiale; per Android vi basterà tenere d’occhio il Play Store dove Firefox 49 dovrebbe arrivare nelle prossime ore.

Play-Store-badge

Via: Venture BeatFonte: Firefox
  • mitrez21

    Su android decisamente meglio

  • darkcg

    Non ho capito che è cambiato rispetto alla 48, visto che electrolysis continua ad essere disattivato a causa dei plugin.

  • FuLL

    Interessante, forse è il momento di abbandonare quel mattone di Chrome e tornare ai bei vecchi tempi

  • AdfBorg

    Nell’articolo avete indicato il “panda rosso”…

    • FuLL

      “Firefox” è un altro modo di chiamare il panda rosso 🙂

  • Antonio Fabozzo

    Confrontati sullo stesso pc Chrome e Firefox 49 .. Mediamente Chrome ci mette la metà del tempo ad aprire i siti, e ne ho provati tantissimi..