iMac da 21,5″ 2017 smontato: CPU e RAM sono sostituibili! (video)

Cosimo Alfredo Pina -

Era dal 2013 che Apple non dava un tocco di modularità ai suoi all-in-one più piccoli. L’iMac 21,5″ 2017 torna su questo approccio con CPU e RAM smontabili e all’occorrenza sostituibili.

A scoprirlo sono stati gli smanettoni di iFixit che si sono cimentati nello smontaggio del iMac in questione. Quello che è emerso è che sull’all-in-one CPU e RAM non sono saldati e anzi hanno slot convenzionali: LGA 1151 per la CPU, 2x SO-DIMM DDR4 per la RAM.

LEGGI ANCHE: iMac Pro, tutto quello da sapere

In verità accedere a questi componenti non è affatto facile. Si deve ricorrere a strumenti appositi, rimuovere la scheda logica, ma soprattutto l’apertura prevede il danneggiamento di uno strato adesivo, quello che incolla lo schermo con la scocca posteriore, che poi andrà opportunamente sostituito.

Certamente non un’operazione alla portata di tutti, tanto che l’iMac 21,5″ 2017 si è preso un punteggio di riparabilità di 3/10 nella severa analisi di iFixit. La nuova progettazione è comunque una buona notizia che gli utenti più prodi potranno sicuramente usare a proprio favore. Gli altri potranno contare (forse) in interventi post-vendita più veloci e meno costosi.

Via: The Next Web