router wi-fi wireless trucchi

Minor consumi e portate raddoppiate: ecco il nuovo Wi-Fi per l’IoT

Cosimo Alfredo Pina

HaLow, 802.11ah, o Wi-Fi a 900 Mhz. Sono diverse le classificazioni possibili per il nuovo standard Wi-Fi che promette raggi di portata raddoppiati rispetto agli al classico 2,4 GHz, pur utilizzando meno energia e con maggior penetrazione attraverso barriere come i muri.

Se tutto andrà secondo i piani della Wi-Fi Alliance i primi dispositivi basato sul nuovo protocollo inizieranno ad essere certificati dal 2018, ma non aspettatevi di poterlo sfruttarlo per i dispositivi che più utilizzate frequentemente.

LEGGI ANCHE: New York metropoli connessa: la rete Gigabit Wi-Fi arriva per le strade

Piuttosto che per notebook, smartphone ed affini, Wi-Fi HaLow è pensato per i contesti dove la larghezza di banda non è critica: wearable, oggetti smart per la casa e più in generale i gadget che rientrano nella categoria dell’IoT, che potranno comunque usufruire di tutti i vantaggi di una normale rete, compreso indirizzo IP.

In attesa di maggiori dettagli su cosa avrà da offrire in termini di performance questo nuovo standard ma siamo certi che la Wi-Fi Alliance saprà ben spingere per rendere il tutto una realtà alla portata di tutti nel minor tempo possibile.

Via: Engadget