NVIDIA lascia a bocca aperta con Max-Q: in arrivo ultrabook da 18 mm con GTX 1080 (video)

Cosimo Alfredo Pina -

NVIDIA vuole spremere a fondo la sua architettura Pascal e non solo su desktop. In occasione del Computex 2017 si butta sui laptop, annunciando la piattaforma hardware Max-Q. Basandosi su questo design i produttori saranno in grado di realizzare degli ultrabook con performance finora non contenibili in così poco spazio.

Stiamo parlando di notebook spessi solo 18 mm e pesi poco più di due chili, ma equipaggiati fino ad una GTX 1080. In pratica addio concezione del portatile da gaming ingombrante, considerando che un XPS 15 è spesso tra gli 11 e i 17 mm e un MacBook Pro da 15″ ha spessore di 15,5 mm.

A rendere il tutto più interessante alcune tecnologie accessorie come WhisperMode, modalità che adatta il frame rate per contenere rumore e temperature durante le sessioni di gioco. Il tutto, spiega NVIDIA, sarà quindi in grado di offrire prestazioni grafiche sui videogiochi tripla A fino a 1,8 volte superiori rispetto ad un portatile con GTX 1060.

LEGGI ANCHE: NVIDIA GeForce MX150, Pascal strizza l’occhio ai portatili low cost

Come detto Max-Q non è un vero e proprio dispositivo, ma una piattaforma hardware su cui i produttori potranno sviluppare ultrabook con queste caratteristiche. A tal proposito il colosso delle GPU ha citato “Acer, Aftershock, Alienware, ASUS, Clevo, Dream Machine, ECT, Gigabyte, Hasee, HP, LDLC, Lenovo, Machenike, Maingear, Mechrevo, MSI, Multicom, Origin PC, PC Specialist, Sager, Scan, Terrans Force, Tronic’5 e XoticPC”.

Insomma la scelta di portatili Max-Q non mancherà e a quanto pare non ci sarà da aspettare neanche così tanto, visto che i primi dispositivi basati su questa architettura saranno disponibili dal prossimo 27 giugno. Pochi compromessi per questa piattaforma e proprio per questo possiamo già dire che i prezzi non saranno esattamente da entry level.



DESIGN E PERFORMANCE ALLO STATO DELL’ARTE: NVIDIA PRESENTA MAX-Q PER I GAMING LAPTOP
Sono tre volte più sottili e assicurano il triplo delle performance dei laptop di precedente generazione

TAIPEI, TAIWAN—COMPUTEX—30 Maggio 2017NVIDIA annuncia oggi Max-Q, un design completamente nuovo che ridefinisce da zero i laptop per il gaming, rendendoli più sottili, più silenziosi e più veloci. I primi laptop basati su questo nuovo approccio saranno realizzati dai più importanti produttori al mondo e saranno disponibili a partire dal prossimo 27 Giugno.

Il nome Max-Q, che proviene dalla missione della NASA con cui è stato lanciato l’uomo nello spazio, identifica il punto in cui una navicella spaziale subisce la massima pressione aerodinamica, quindi, particolarmente è importante nella fase di progettazione. NVIDIA ha applicato una filosofia simile per il design dei laptop per il gaming, così da arrivare a dar vita a notebook tre volte più sottili e in grado di assicurare il triplo delle performance della precedente generazione.

Il risultato si traduce in una piattaforma per il gaming altamente performante e con uno spessore di appena 18 mm, quindi, sottile come un MacBook Air, ma con prestazioni con i giochi fino al 70% superiori rispetto alle soluzioni disponibili oggi.

Le potenzialità di Max-Q
Il cuore di Max-Q è NVIDIA Pascal™, l’architettura GPU più efficiente al mondo, che NVIDIA ha ulteriormente ottimizzato per garantire i più elevati livelli di efficienza e maggiori performance con i laptop più sottili. E con Max-Q tutto è ingegnerizzato al meglio in ogni minimo dettaglio, inclusi la GPU, i driver e ogni altro componente termico ed elettronico del laptop.

Con il suo mix di scienza aerospaziale e perfezione nel design, Max-Q permette davvero al PC gaming su piattaforma laptop di raggiungere l’alta stratosfera:

GPU potenti con la massima efficienza: Basata su architettura GPU NVIDIA Pascal , GeForce GTX 1080 è realizzata con il processo produttivo FinFET 16nm e con memorie avanzate, come le GDDR5X. Max-Q coniuga la massima efficienza della GPU con diversi tipi di ottimizzazioni, per assicurare maggiori prestazioni con il gaming e insieme minori consumi energetici.

Settaggi di gioco ottimali: Insieme alle GPU, anche i driver Game Ready sono stati ottimizzati per assicurare al contempo i più elevati livelli di efficienza e di performance di gioco.

Soluzioni termiche avanzate e design ottimale: I laptop Max-Q vengono ingegnerizzati al meglio anche a livello di componenti termiche ed elettroniche per garantire massima silenziosità e poter offrire con un gaming laptop davvero sottile, livelli di performance addirittura superiori a quelli di qualsiasi altro prodotto oggi disponibile sul mercato.

Lo stato dell’arte dei Gaming Laptop
Con i laptop basati su Max-Q i videogiocatori possono realmente disporre di gaming e intrattenimento alle risoluzioni più elevate quando e dove desiderano. I laptop Max-Q supportano l’intera gamma della piattaforma GeForce, incluse le più recenti tecnologie, quali i driver Game Ready, NVIDIA G-SYNC(TM), VR, titoli 4K e molto altro.

I laptop basati su Max-Q dispongono anche di NVIDIA GeForce Experience, una completa piattaforma software che mette automaticamente a disposizione dei gamer i migliori profili di gioco, garantendo la certezza di giocare sempre con le migliori impostazioni.

In arrivo la nuova tecnologia NVIDIA WhisperMode
NVIDIA in contemporanea presenta anche la tecnologia NVIDIA WhisperMode, che consente ai laptop di essere molto più silenziosi durante le azioni di gioco, regolando in modo intelligente i frame rate e configurando i settaggi per assicurare la miglior gestione energetica e migliorare la silenziosità complessiva dei gaming laptop. Disponibile a breve tramite un update software di GeForce Experience, WhisperMode potrà essere gestita dall’utente e sarà supportata da tutti i laptop con GPU Pascal.

Disponibilità
I laptop basati su Max-Q con GeForce GTX 1080, 1070 e 1060 saranno realizzati da tutti i principali produttori, tra cui Acer, Alienware, ASUS, Clevo, Gigabyte, HP, Lenovo, MSI e saranno disponibili a partire dal prossimo 27 Giugno.

  • Marco Masotti

    Autonomia di 2 minuti?

    • mikeb90

      si vabè…. avrà le prestazioni di un 8800 GTX del ’54 …..

  • Filippo Dardi

    Slurp