onedrive office integrate

OneDrive si aggiorna puntando ancora sulla collaborazione

Cosimo Alfredo Pina

L’app di OneDrive si aggiorna, anche nella sua controparte mobile, con tre importanti cambiamenti, incentrati per lo più alla gestione di contenuti condivisi.

Le novità arrivano direttamente dal blog ufficiale ma non sono tutte inedite; infatti Cartelle Condivise appariva anche sulle nostre pagine già qualche giorno fa. Tuttavia non mancano le funzioni da scoprire.

L’app mobile di OneDrive integra adesso le notifiche in tempo reale quando qualcuno sta modificando o condividendo un documento a cui abbiamo accesso, via dispositivo mobile (anche Apple Watch) o con dei riassunti quotidiani inviati mail, con tanto di cronologia delle modifiche.

LEGGI ANCHE: Arriva LibreOffice 5.0: la suite gratuita si rinnova e si prepara a mobile e cloud

Anche la ricerca è stata potenziata e permette di cercare frammenti di testo dentro i file Office e PDF; sia  quelli che avete caricato sul cloud sia quelli che sono stati condivisi con il vostro account da altri utenti.

Tre funzioni che non stravolgono Microsoft OneDrive, ma che lo rendono tra le migliori alternative per coloro che si appoggiano a sistemi Windows e sopratutto al pacchetto Office.

Fonte: Blog OneDrive