Frecciarossa_43-k8HI-U1090410586228V2E-1024x576@LaStampa.it

Google Maps e Trenitalia uniti per migliori viaggi lungo la nostra penisola

Massimo Maiorano

Se siete soliti viaggiare in treno attraverso l’amato stivale, ma soprattutto se utilizzate Google Maps per pianificare con precisione i vostri itinerari, potrete sicuramente apprezzare i frutti della nuova collaborazione Trenitalia / Google.

Infatti, Google Transit riporterà ora informazioni aggiornate per tutte le tratte servite da Trenitalia, il tutto sfruttabile dagli utenti semplicemente inserendo in Maps i punti di partenza e di arrivo, quindi godendosi indicazioni stradali, icone delle stazioni ferroviarie, orari dettagliati, e specifici link che rimanderanno da Transit direttamente al sito web di Trenitalia.

LEGGI ANCHE: Trenìt 3.0 confronta le offerte per più passeggeri

I nuovi strumenti messi a disposizione da Trenitalia saranno inoltre sfruttabili anche mediante il portale Wi-Fi Station, presente per ora nelle principali stazioni diffuse sul territorio. Sfrutterete queste nuove funzionalità presenti in Google Maps o continuerete ad affidarvi a servizi di terze parti?

La collaborazione con Google dà un ulteriore slancio alla politica di Trenitalia che guarda con sempre maggiore attenzione ai mercati esteri e valorizza la qualità dei nostri servizi, ad iniziare dai Frecciarossa per arrivare ai treni regionali, che stanno migliorando, di mese in mese, in termini di comfort e affidabilità – Barbara Morgante, Amministratice Delegata Trenitalia

Via: Repubblica
  • Psyco98

    Per migliorare il loro servizio potrebbero, idea del tutto casuale e che non riguarda minimamente aver dovuto spendere il triplo per un volo la scorsa settimana, rimuovere il limite massimo di una settimana d’anticipo per gli acquisti dei biglietti online. Che magari, cosa che certamente non ha nulla a che vedere l’esempio del tutto casuale di prima, potrebbero finire ben prima, rendendo impossibile l’acquisto a chi sarebbe impossibilitato a comprarli in stazione.
    Esempio del tutto casuale che non c’entra nulla con l’aver perso 100€ per un limite senza il minimo senso.
    Idioti.

    • JD

      Guarda, non so la tua esperienza, ma io sono sempre riuscito ad acquistare viaggi in treno sia il giorno prima (a volte anche 2 ore prima) che con un mese di anticipo. Magari hai beccato il treno pieno (tutto riservato) e non potevi più comprare i biglietti…

      • Alessandro Fiorito

        Sì esatto. Ho anche appena fatto delle prove e confermo che non ci sono limiti di alcun tipi. Hanno anche tolto il limite per i biglietti regionali che si potevano comprare solo nei 15 giorni precedenti al viaggio.

      • Psyco98

        Il treno in questione era pieno, ma oltre una settimana non sono mai riuscito ad acquistarli. È da un paio d’anni che acquisto online e mi è sempre capitato di dover aspettare fino all’ultimo sperando che ci fossero posti…

  • Filo

    Ma dov’è la novità? È da anni che si può avere un itinerario con Trenitalia….