131125192112-bitcoin-file---s021433689-horizontal-gallery

Errore di Microsoft: potrete continuare a pagare in bitcoin

Cosimo Alfredo Pina

Giusto ieri vi riportavamo come Microsoft, tramite un pagina di supporto ufficiale, avesse annunciato lo stop ai pagamenti con bitcoin sul Windows Store. A quanto pare il tutto è stato un errore.

È l’azienda di Redmond stessa ad ammettere che la pagina conteneva informazioni inesatte e come gli utenti potranno continuare ad usare pagamenti Bitcoin per il proprio account.

“Continuiamo a supportare Bitcoin per spostare soldi sul vostro account Microsoft per poi usarli con contenuti su Windows Store e shop di Xbox. Ci scusiamo per l’informazione errata che è stata inavvertitamente pubblicata su un sito Microsoft, il cui contenuto è stato corretto.”

Torna tutto nella norma per chi utilizza una delle valute più controverse per i propri acquisti sulla piattaforma Microsoft.

Fonte: The Verge