cortana final

Parallels 11 porta Cortana anche su OS X

Cosimo Alfredo Pina

Parallels è uno dei più famosi software di virtualizzazione. Grazie a questo programma è infatti possibile far girare un computer virtuale su qualsiasi sistema operativo.

L’ultima versione, Parallels 11, promette diverse novità, tra cui l’interessante possibilità di utilizzare Cortana anche su Mac. Secondo quanto riportato sulla pagina dell’aggiornamento (al momento accessibile solo in cache) basterà pronunciare un “Hey Cortana”, per avviare l’assistente vocale di Microsoft, anche quando la finestra della macchina virtuale non è in primo piano.

LEGGI ANCHE: VirtualBox 5.0: trascinamento dei file bidirezionale, USB 3.0 e crittografia

Tra le altre funzioni portate da Parallels 11, l’azienda promette maggior velocità (fino al 50% in più) ridotti consumi di energia e pieno supporto a Windows 10 ed OS X El Capitan.

Se nell’attesa che Apple porti Siri su OS X non volete rinunciare ad un assistente vocale sul vostro Mac, tenete d’occhio le pagine del sito ufficiale dove Parallels 11 è trapelato per alcune ore ad un prezzo di circa 59,50€ e potrebbe tornare presto disponibile, magari dopo il lancio di Windows 10.

Via: 9to5Mac