Philips BDM3275UP

Philips BDM3275UP: monitor 4K da 32 pollici

Cosimo Alfredo Pina

Il Philips BDM3275UP è il nuovo monitor dell’azienda che, nel relativamente ridotto ingombro di un 32 pollici, racchiude un pannello 4K (Ultra HD). Per questo display Philips promette caratteristiche interessanti, anche per coloro che fanno dell’immagine la propria professione o passione.

Infatti il Philips BDM3275UP integra un pannello IPS-AHVA con UltraClear UHD, 10 bit di profondità e angoli di visione fino a 178 gradi; per condividere lo schermo tra due dispositivi, dividendo a metà lo spazio di lavoro, è invece presente il MultiView.

Ovviamente il BDM3275UP offre tutti i connettori più moderni come DisplayPort, HDMI e USB 3.0, oltre che due altoparlanti stereo per usufruire dei contenuti multimediali senza ricorrere necessariamente a casse esterne.

LEGGI ANCHE: LG 34UC97: monitor curvo da 34″ wide, per lavoro e non solo

Altezza regolabile e la possibilità di inclinare e ruotare il display completano le caratteristiche di questo monitor top gamma, che si riflettono anche sul costo. Infatti Philips BDM3275UP arriverà a breve in Italia, ad un prezzo di listino di 1099€.

Milano, 30 giugno 2015 – MMD, azienda leader nel settore tecnologico e licenziataria del marchio Philips, annuncia un nuovo display con risoluzione 4K Ultra High Definition (UHD). Il display BDM3275UP – 32 pollici, un nuovo formato per i monitor Philips con questa risoluzione – risponde alla crescente domanda di risoluzione elevata in monitor con schermo di dimensioni relativamente modeste. Gli utenti possono godere della tecnologia 4K UHD, ricca di dettagli, durante momenti di intrattenimento come film e giochi, oltre che per le applicazioni office data-intensive.

 

32 pollici per una visione brillante

Con 3.840 x 2.160 pixel, la risoluzione UHD o 4K aumenta di quattro volte il numero di pixel per pollice rispetto a uno schermo Full HD (1.920 x 1.080), con una chiarezza di 4 volte ben superiore. Questo ultimo monitor Philips 4K UHD completa la gamma di prodotti con schermo ad altissima risoluzione, già presenti nelle versioni da 28” e 40”. Come gli altri monitor della linea 4K, il display BDM3275UP è ottimizzato per una esperienza di visione straordinaria. Esso offre un sistema a 10 bit per una riproduzione del colore naturale, una riproduzione del colore gradation-free, la tecnologia Flicker-Free di Philips, che regola automaticamente la luminosità e riduce lo sfarfallio per una visione più confortevole, così come un avanzato pannello IPS-AHVA per angoli di visualizzazione extra-ampi di 178 gradi, in modo che la qualità possa essere goduta da quasi ogni angolazione.

In merito al nuovo display con risoluzione  UltraClear 4K UHD, Thomas Schade, Vice President EMEA di MMD, commenta: “Il display UltraClear UHD da 32 pollici offre agli utenti, come i progettisti, architetti e professionisti d’ufficio, ancora più opzioni di visualizzazione di medie dimensioni per una risoluzione ad altissima qualità sulle loro scrivanie. Con la sua chiarezza e brillantezza, la tecnologia 4K UHD fa davvero la differenza per l’esperienza visiva, conservando precisione e dettaglio anche quando gli utenti dividono il proprio schermo in più aree. A 32 pollici, il display è grande abbastanza per creare un grande senso di spazio, ma è ancora abbastanza compatto da lasciare ampio spazio sulla scrivania”.

Connettività facile e divertimento

 

Con le opzioni di connettività superveloce tra cui Display Port, per una velocità di trasferimento dati fino a 10,8 Gbps, MHL per lo streaming di contenuti mobili (mentre, allo stesso tempo, consente la ricarica del dispositivo), HDMI universale e USB 3.0, il nuovo display consente agli utenti di guardare contenuti video e audio non compressi con latenza zero e con la qualità di uno schermo UHD 4K. Gli altoparlanti stereo integrati offrono un audio di alta qualità per completare l’esperienza visiva. Il display dispone anche della tecnologia MultiView, per poter visualizzare contemporaneamente flussi da due dispositivi diversi (PC e notebook, ad esempio) sullo schermo diviso.

Comfort sul lavoro

Con questa superba qualità, gli utenti potrebbero trovarsi a trascorrere più tempo alle loro scrivanie. Quindi, per ridurre il rischio di stanchezza alla scrivania, il display dispone di una Smart ErgoBase che permette di essere inclinato, ruotato e abbassato quasi a livello della scrivania per un angolo di visione confortevole. La base del monitor gestisce anche i cavi in modo ordinato, riducendone l’ingombro sulla scrivania.

Il nuovo Philips 32” con risoluzione 4K sarà disponibile da giugno 2015 presso i rivenditori autorizzati, al prezzo suggerito al pubblico di Euro 1099 (IVA Inclusa).

Per ulteriori informazioni su monitor LCD Philips: www.philips.com/lcdmonitors

 

Specifiche tecniche – Philips BDM3275UP:

Tipologia del pannello IPS-AHVA LCD
Tecnologia di retroilluminazione W-LED
Dimensioni del pannello 32 inch / 81.3 cm
Risoluzione ottimale 3840 x 2160 @ 60 Hz
Angoli di visuale 178º (H) / 178º (V), @ C/R > 10
Luminosità 350 cd/m²
Uniformità di luminosità 96% ~ 105%
Colori del display Color support 1.07 billion colors
MultiView PIP/PBP mode, 2x devices
Connettività ·         USB: USB 3.0 x 4 with B.C.1.2·         Signal Input: VGA (Analog), DVI-Dual Link (digital, HDCP), DisplayPort, HDMI (2.0) – MHL x 1·         Sync Input: Separate Sync, Sync on Green

·         Audio (In/Out): PC audio-in, Headphone out

Certificazioni ·         Environmental and energy: EnergyStar 6.0, EPEAT Gold, TCO edge, RoHS·         Recyclable packaging material: 100 %
Normativa e standard Regulatory Approvals: BSMI, CE Mark, FCC Class B, EAC, cETLus, SEMKO, TCO 6.0, TUV Ergo, TUV/GS, WEEE